Excite

Tirrenia: Cin è l'unico compratore, ma già minaccia di ritirarsi

Cin (Compagnia italiana di navigazione), cordata composta dagli armatori Gianluigi Aponte (Msc), Manuel Grimaldi (Grimaldi group) e Vincenzo Onorato (Moby), è l'unica compagnia che abbia presentato un'offerta pubblica di acquisto di Tirrenia.

La flotta di Tirrenia è composta da 18 navi, di cui 13 sono traghetti passeggeri e merci per medie e lunghe percorrenze e cinque navi da carico per le merci. Ma solo sette navi sono davvero di valore.

L'offerta economica presentata da Cin ammonta a 380 milioni (pari a quanto Banca Profilo ha valutato Tirrenia) e si articola in un esborso in contanti da 200 milioni e il resto in tre rate da 60 milioni ciascuna, che verrebbero versate a seguito dell'incasso dei contributi pubblici previsti per sostenere le rotte di servizio pubblico: 72 milioni l'anno per otto anni.

Tuttavia i potenziali acquirenti minacciano già di ritirarsi, a causa della decisione della Regione Sardegna di noleggiare due navi da aggiungere alla flotta Saremar (compagnia ceduta dallo Stato alla Sardegna per essere privatizzata), che opereranno, nel periodo estivo, su rotte in concorrenza con quelle di Tirrenia.

La cordata, dopo esser stata accusata negli ultimi tempi di cartello, ha fatto sapere, attraverso la voce di Vincenzo Onorato di Moby, che sta seriamente pensando se non sia il caso di tornare sui propri passi. Tirrenia ha avuto sempre come interlocutori il governo e la Sardegna, ha affermato Onorato. Se quest'ultima vuole prendere il nostro posto con Saremar, compagnia che, tra l'altro, ha avuto in regalo proprio da Tirrenia, la tentazione è di lasciar perdere tutto. Questo, però, aprirebbe la strada al fallimento della società. Il presidente della Regione Cappellacci rischia un formidabile boomerang politico. E comunque vadano le cose noi faremo ricorso alla Ue, perché non possono essere usati soldi pubblici per un'operazione come quella che si sta facendo con Saremar.

Fonte:it.wikipedia.org

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016