Excite

Tassa di successione ultime novità: gli aumenti e le franchige

La tassa di successione è una sorta di spauracchio che viene agitato davanti agli occhi degli italiani ogni volta che un governo è alla ricerca di soldi per ridurre il debito pubblico o venire incontro alle richieste della Comunità Europea. Sull’argomento c’è molta confusione e si fanno sempre tanti discorso demagogici. Quali sono, in realtà, le ultime novità in merito alla tassa di successione?

Allo stato attuale il passaggio di immobili, alla morte del proprietario, ai parenti più stretti è gestita dalla legge dovuta alla finanziaria del 2007. Bisogna distinguere due casi fondamentali. Il passaggio dell’immobile al coniuge o ai figli e il passaggio dell’immobile a fratelli o sorelle. In entrambi i casi è prevista una franchigia a tutela degli immobili di basso valore.

Tutto sulla Tasi

    You Tube

Passaggio a figli e coniugi

In caso di passaggio a coniugi e/o figli la franchigia è di un milione di euro, mentre nel caso di successione tra fratelli la successione è di centomila euro. Quindi all’interno della franchigia non c’è tassa di successione, nel caso di superamento della franchigia c’è da pagare la tassa, oltre agli altri tipi di imposte.

Mutui agevolati per acquisto casa

In caso di successione tra parenti diretti, genitori e figli, l’imposta di successione è del quattro per cento. In caso di successione tra fratelli, invece, l’imposta è del sei per cento che è la stessa che si applica anche a parenti più distanti dalla linea di successione. C’è un particolare di cui tener conto, se l’erede è afflitto da handicap la franchigia si innalza ad un milione e mezzo di euro.

Imposte correlate

La tassa di successione, però, non è l’unica da pagare. Vanno versate le imposte ipotecarie e catastali, la tassa ipotecaria e l’imposta di bollo. L’imposta ipotecaria e catastale, dal primo gennaio 2014, è stata innalzata da 168 euro a 200 euro di minimo. L’ultima cosa da sapere riguarda i tempi di consegna della richiesta di successione. C’è un anno di tempo dalla morte del proprietario.

Altre informazioni sulla tassa di successione

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016