Excite

Spread: come si calcola e a cosa si riferisce

Un paio di anni fa, soprattutto durante il governo di Mario Monti, il termine spread è stato la parola più famosa dei media italiani. E’ un termine chiaramente legato ad attività finanziarie ed alle differenze tra i vari paesi della Comunità Europea. Allo spread ed alle sue variazioni sono stati legati aumenti del prezzo della benzina, potenziali crisi economiche devastanti, aumenti dei rendimenti dei bot, manovre finanziarie, aumenti dell’Iva e molte altre cose.

    Getty Images

Calcolo del differenziale

Lo spread rappresenta una differenza. Non viene utilizzato per evidenziare una cosa sola, ma il concetto alla base è sempre lo stesso. Lo spread è una differenza. Viene usato di solito per indicare la differenza tra i tassi d’interesse relativi ai titoli pubblici di due paesi differenti. In particolare ha un senso la differenza tra il rendimento dei Bund tedeschi e dei Btp decennali italiani. Ovviamente il confronto viene fatto sulla stessa base annua, in questo caso di titoli decennali.

Scopri quali sono le azioni da comprare in borsa

Il calcolo è molto semplice. Si prende il rendimento a scadenza di un titolo di stato e poi si fa la stessa operazione con l’altro titolo. Una volta ottenuti questi due valori si fa la differenza e si ottiene lo spread. Nel caso dei titoli di stato va detto che il rendimento dipende dal livello di rischio ovvero dalla possibilità che lo stato non rimborsi i titoli alla loro naturale scadenza. Uno stato in crisi presenta un rischio elevato e quindi avrà uno spread ampio rispetto ai Bund tedeschi che sono, al momento, il titolo più saldo della Comunità Europea.

Cosa determina lo spread

Uno spread troppo ampio può determinare il default di un paese. Se lo spread supera quota settecento i titoli di stato vengono declassati ed anche gli organismi di controllo internazionale abbassano il rating del paese.

Scopri perchè conviene investire alle Canarie

La classifica degli spread determina anche il livello di affidabilità dei paesi dal punto di vista economico e la possibilità che possano essere colpiti dalla crisi economica.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016