Excite

Riforma del catasto: cosa cambia per i proprietari di case ed immobili

La riforma del catasto è probabilmente quella più attesa da milioni di italiani. Come importanza la si potrebbe facilmente parificare a quella tanto discussa e mai arrivata sul lavoro. Il perché è presto detto. La riforma del catasto va ad incidere su tutta la miriade di tasse e balzelli collegati agli immobili ed alle case di proprietà. Cosa cambia praticamente con il lancio di questa riforma? Fondamentalmente il sistema di valutazione della rendita catastale.

    Getty Images

Le commissioni censuarie

In Italia ci sono circa sessantatré milioni d’immobili sui quali si abbatterà questa riforma. Da questo dato si evince immediatamente che la riforma non avrà un’applicazione immediata. Non è pensabile, infatti, che per quanto siano solerti e veloci i controlli si possano controllare più di sessanta milioni di case in pochi mesi. E’ stato stimato che entro 3-5 anni dovrebbe entrare a pieno regime, il tempo di effettuare un censimento che possa portare alla luce anche gli immobili sconosciuti allo Stato.

Leggi le news sull'economia

Al momento sono state stabilite solo le funzioni delle commissioni censuarie che andranno a rivalutare tutta questa immensa massa di case. In pratica dovranno rivedere tutti i parametri con i quali si valuta il valore degli immobili. Saranno centosei in totale e lavoreranno su base provinciale.

Dai vani al metro quadro

Dal punto di vista della valutazione il cambiamento radicale sta nel fatto che non conteranno più i vani ma i metri quadri sui quali si estende l’immobile. In pratica si darà un valore di mercato al metro quadro e verrà moltiplicato per i metri quadri dell’appartamento. Ci saranno ovviamente dei modificatori come la zona di ubicazione e lo stato di conservazione dell’immobile.

Leggi le news sull'assicurazione mutuo casa

Le prime stime fatte su questo nuovo modo di calcolare il valore catastale degli immobili riportano aumenti, in alcuni casi, anche del 180%. La speranza dei cittadini è che gli aumenti vadano a colpire i proprietari di case dal valore importante che godono ancora di rendite catastali infime.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016