Excite

I prodotti postali per gli investimenti : I Buoni Fruttiferi Ordinari

Accanto ai tradizionali servizi postali e finanziari, le Poste Italiane offrono alla propria clientela la possibilità di effettuare operazioni di risparmio ed investimento e fra poco anche assicurazioni tramite la rete di circa 14.000 sportelli diffusi su tutto il territorio nazionale.

Fra i più diffusi prodotti postali per gli investimenti, molto utilizzato è il Buono Fruttifero Postale, che sono dei titoli emessi dalla Cassa depositi e prestiti, garantiti dallo Stato e collocati in esclusiva da Poste Italiane. Garantiscono sempre la restituzione del capitale investito e il pagamento degli interessi maturati.

Essi, nei tempi passati, erano molto cari alle nostre nonne che non esitavano ad intestarne uno ai nipoti più meritevoli.

I tassi di rendimento per la tipologia dei Buoni Postali Fruttiferi Ordinari sono di tipo crescente e partono dal 1,40% (tasso nominale lordo) alla fine del primo anno per arrivare al 2,95% (tasso nominale lordo) al 10° anno per finire al 5,35% (tasso nominale lordo) al compimento del 20° anno.

I BFP Ordinari e possono essere emessi in forma cartacea (50 euro e multipli) e in forma dematerializzata (250 euro e multipli) per chi è titolare di in conto corrente Bancoposta.

Di recente sono stati emessi i BFP 18 mesi che garantiscono un tasso nominale lordo del 1,25% per il primo semestre per arrivare al 2,35% alla fine del terzo semestre.

Esistono, inoltre, i Buoni Fruttiferi Postali "Dedicati ai Minori" che consentono ai ragazzi di poter usufruire al compimento del 18° anno di età di un importo per far fronte ai propri bisogni.

Sono dedicati in via esclusiva ai ragazzi e sono intestabili ai minori da 0 a 16 anni e mezzo e permettono la restituzione sempre del 100% del capitale investito e gli interessi che maturano fino al compimento del 18° anno di età.

Possono essere rimborsati anticipatamente, previa autorizzazione del Giudice Tutelare, con diritto alla restituzione del capitale investito e, dopo 18 mesi, al riconoscimento degli interessi maturati.

Anche in questo caso gli interessi sono interessanti, in quanto si parte dal 2,28% (tasso effettivo lordo di rendimento a scadenza) per un periodo minimo di 18 mesi per arrivare al 4,57% al compimento del 18° anno di durata dell'investimento.

 

  • Fonte:
  • foto©www.100blog.it

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016