Excite

I preventivi per le assicurazioni sui furgoni

  • Sambianchini.it

I preventivi per le assicurazioni sui furgoni, anche quelli poco utilizzati e vecchi, producono premi spesso molto cari, specie per chi usa poco il proprio mezzo.

Infatti  non esistono per i mezzi commerciali assicurazioni a chilometraggio, quindi colui il quale percorre 10 mila km all'anno con il proprio mezzo, spesso chi per hobby usa il proprio furgone, paga come il corriere che percorre 400 km al giorno, quiondi arriva a pagare molto cara l'assicurazione per ogni km percorso.

Una assicurazione on line particolarmente conveniente per gli automezzi non esiste, a meno che non si sia titolari di una  categoria di rischio molto bassa.

Se si decidesse di assicurarsi con Direct Line ad esempio, anche avendo la patente da 30 anni. se si avvia una nuova assicurazione si spendono ben 1600 euro, contro i circa 750 che in media costa un'assicurazione tradizionale con sede fissa, come la Aurora assicurazioni o la Piemontese assicurazioni.

Se invece si ha un'assicurazione con classe di rischio molto bassa, cioè la minima, si può arrivare, grazie ad internet, a spendere addirittura meno di 400 euro, ma solo dopo aver inviato numerosi documenti, operazione che non certo tutti hanno voglia di svolgere, vista anche la difficoltà nel reperire informazioni.

Elementi importanti che vanno a determinare il prezzo di una assicurazione sono il numero di incidenti fatti negli ultimi 5 anni e la classe di merito, oltre all'età del mezzo e alla cilindrata.

Per un furgone classico come un Ford Transit o un Fiat Ducato si arriva a pagare attorno ai 750/800 euro, che salgono a 900 annui se si paga in 2 tranche semestrali.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016