Excite

Prestiti: per acquistare pc e accessori informatici

I prestiti personali più richiesti sono quelli per acquistare casa o ristrutturarla, per auto nuove, moto o elettrodomestici. Ma stanno diventando sempre più frequenti anche i prestiti che vengono erogati per acquistare Pc, portatili, programmi e accessori informatici.

I prestiti per l’informatica vengono richiesti soprattutto da chi sta ristrutturando il proprio ufficio e vuole rinnovare anche il materiale informatico dei dipendenti, acquistando magari prodotti più moderni e sofisticati.

I piccoli prestiti per l’acquisto di Pc possono però essere richiesti anche da famiglie e studenti.

Si può scegliere tra diverse tipologie di finanziamento: prestiti personali, prestiti agevolati e prestiti bancari. Tutti possono essere rimborsati attraverso rate costanti da pagare ogni mese.

Già sul web è possibile farsi un’idea tra le diverse proposte di prestiti online grazie ai preventivi che possono essere fatti in pochi minuti direttamente sui siti di banche e società finanziarie.

Mettendo poche caratteristiche del prestito che si vuole richiedere si può ottenere un preventivo che includa importo, numero di rate e TAEG. Direttamente online si può anche compilare la richiesta di finanziamento con esito immediato.

Tra le tante proposte c’è il Credito Computer Findomestic che finanzia l’acquisto di computer e accessori e dà la possibilità di scegliere autonomamente dove acquistare.

Si può rimborsare fino a 48 mesi con rate a partire da 91,50 euro e TAEG massimo fino a 12,67%.

In caso di esito positivo della richiesta da parte di Findomestic l’importo viene inviato direttamente a casa oppure accreditato sul conto corrente di riferimento.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016