Excite

Prestiti, il primo semestre 2010

Nel primo semestre del 2010 si è confermata la tendenza degli istituti ad erogare prestiti principalmente per la ristrutturazione di casa, segmento auto usate e km zero, ed in crescita i finanziamenti per l’acquisto di arredamento. Resta constante al 5.4% la concessione di prestiti per consolidamento, mentre si contrae l’erogazione di prestiti per l’acquisto di immobili o box e per vacanze o viaggi. Aumentano i prestiti per spese mediche e necessità di liquidità, rispettivamente dello + 0.3% e + 0.2%.

Secondo l'Osservatorio di Prestitionline, nel primo semestre del 2010 la durata media di prestiti più richiesta è stata quella a 60 mesi, con importi medi erogati che sono passati dai 13.581 del primo semestre 2009 ai 12.990 del 2010. Cala anche il valore medio dei finanziamenti richiesti, che nel primo semestre 2010 è stato pari a 14.482 euro.

Nell’osservatorio, inoltre, sono pubblicate le migliori offerte di prestiti disponibili su PrestitiOnline.it: per il consumatore medio, un impiegato, 35 anni, residente a Milano che chiede un finanziamento per un importo pari a 20 mila euro e rata di rimorso mensile per l’acquisto dell’auto, la migliore proposta a 60 mesi prevede una rata di 386 euro, con tan 5,75% e taeg 6,05%. Se invece si intende ristrutturare casa, per un finanziamento a 60 mesi la rata è pari 387 euro con tan al 5,90% e taeg al 6,21%.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016