Excite

Prestiamoci.it: come richiedere un prestito partendo da Facebook

  • Prestiamoci.it

Richiedere un prestito, oggi, è diventato semplice ed immediato grazie alle nuove modalità online per l’ottenimento del finanziamento: Prestiamoci.it ha aperto una nuova era della comunicazione finanziaria e dello scambio di denaro online che arriva in modo più diretto, sia al richiedente che al prestatore, senza intermediari. Basta un semplice iter online per presentare la propria richiesta di prestito che, se accettata, sarà finanziata dai Prestatore della Community.

Come richiedere un prestito: scheda progetto

Collegandosi al sito Prestiamoci.it è possibile richiedere il proprio prestito con pochissimi step:

  • iscriversi alla community con username e password;
  • compilare la scheda anagrafica per ottenere il codice PIN per l'accesso alal propria area personale;
  • cliccare nel menù in alto a destra, sulla voce “richiedi un prestito”, a questo punto si avrà la possibilità di scegliere la natura del proprio prestito: se per la propria attività lavorativa o per attività personali;
  • dopo la lettura dell’informativa su “chi non può essere finanziato”, si procede con la compilazione della scheda progetto vera e propria nella quale inserire:
  • - oggetto e descrizione del progetto, motivazioni per cui si richiede il prestito, e l’area di pertinenza (mobilità, marketing e comunicazione etc..)
    - importo richiesto per il prestito che può essere al massimo uguale o inferiore al costo del bene o servizio desiderato e la durata del rimborso;
  • informazioni sulle entrare nette mensili e sulle uscite complessive del nucleo familiare

A questo punto è possibile confermare la propria scheda progetto che andrà in valutazione da parte della community Prestiamoci. Una volta ottenuta la conferma di prestito, il progetto accederà al Marketplace di Prestiamoci e sarà finanziato dai Prestatori della community.

Simulazione della rata

Il sito Prestiamoci.it dispone della funzionalità di simulazione della rata anche nella pagina Facebook, in cui è possibile prevedere, in base al proprio prestito richiesto, quale sarà l’importo delle rate da restituire mensilmente. Dal menù del sito “il richiedente”, cliccare a sinistra su “simula la tua rata”. Inserire l’importo del prestito richiesto, il periodo in cui rendere il rimborso. Automaticamente comparirà l’importo mensile da restituire comprensivo del TAEG che, a sua volta, include:

  • l bollo (€ 14,62 per prestiti a 12 mesi, 0,25% dell'importo per prestiti a 24/36 mesi)
  • la commissione di Prestiamoci (1,2% dell'importo del prestito)
  • le spese bancarie di incasso RID (1,20 € per ogni rata).

Il tasso di equilibrio di Prestiamoci.it è al 7,5%.

Da ricordare che…

Prestiamoci.it ha una filosofia social e predilige finanziare progetti che abbiano alla loro base un consumo/spesa intelligente, un progetto personale che riguardi il miglioramento della qualità della vita del richiedente.

Scopri come investire con Prestiamoci.it!

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016