Excite

Poste Italiane: investimenti sicuri con i libretti e i buoni fruttiferi

Per chi dispone di un capitale che vorrebbe far fruttare ma senza rischi, Poste Italiane propone investimenti sicuri e vantaggiosi. Con i libretti e buoni fruttiferi postali infatti si ha la garanzia della restituzione dell'intero fondo investito più gli interessi maturati nel tempo. Queste, a seguire, nel dettaglio, le migliori formule proposte.

Libretto nominativo ordinario

Il Libretto nominativo ordinario è un prodotto finanziario di sicuro interesse in quanto prevede il versamento di importi liberi che fruttano annualmente un tasso nominale lordo pari allo 0,90%. Può essere intestato fino ad massimo di 4 persone e non è richiesta alcuna spesa per l'apertura del libretto nè per le operazioni di prelievo e versamento. Inoltre non è previsto addebito per l'imposta di bollo.

Libretto ordinario al portatore

Questo tipo di libretto di risparmio invece può essere intestato esclusivamente a chi ne richiede la sottoscrizione. L'importo versato non può superare i 2.500 euro e garantisce un tasso di interesse annuale lordo pari allo 0,35%. Come nel caso precedente, non sono richieste spese di apertura o commissioni per le operazioni di prelievo e versamento, nè alcun addebito per l'imposta di bollo.

Buoni fruttiferi ordinari

Si tratta di una tipologia di investimento sicuro e di lungo periodo - fino ad un massimo di 20 anni - per cui è previsto un tasso di interesse crescente nel tempo. In particolare, il tasso di interesse nominale annuo viene calcolato bimestralmente. L'ammontare degli interessi viene poi liquidato alla scadenza del buono o, in alternativa, può essere richiesto in maniera anticipata in qualunque momento.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016