Excite

La pensione integrativa di Poste Italiane

Postaprevindenza valore è il nome della pensione integrativa di Poste Italiane. È un piano individuale che consiste in un investimento di tipo assicurativo e legato ad un versamento mensile o annuale. Ciò permette di avere in futuro una rendita del tutto simile ad una pensione e legata alla rivalutazione del prodotto.

Costi

Le tipologie dei costi a carico di questo prodotto sono le seguenti:

  • Costi fissi. Sono 5 euro nel caso di premio annuale. Sono 5 euro per il primo versamento e 0,50 euro per i successivi nel caso di premio mensile
  • Costi variabili, in percentuale decrescente. Sono del 3,25% fino al terzo anno, del 3% dal quarto al decimo e del 2,5% dall’undicesimo in poi
  • Costi di trasferimento verso un’altra forma pensionistica. Questa opzione ha un prezzo di 50 euro
  • Costi di gestione. Sono dello 0,10% su base mensile (1,20% annuo)
  • Costi di erogazione della rendita. Ogni rata ha un costo fisso di 0,50 euro. La gestione annua è pari allo 0,50%.
Gestione e rendimento

Postaprevidenzavalore è costituita principalmente da titoli di stato ed obbligazioni. Sono presenti anche investimenti di natura azionaria, ma al massimo per un 15% dell’ammontare complessivo della gestione. Vi è un rendimento minimo garantito dell’1,50%. Negli ultimi 5 anni di gestione, il rendimento netto del prodotto in questione è stato del 4%, con un minimo del 3,78% ed un massimo del 4,25%.

Confronto con un prodotto della concorrenza.

Il confronto fra Postaprevidenza valore e Aviva Life Linea a Minimo Prestabilito vede il prodotto delle Poste Italiane più economico sul fronte dei costi nel caso di versamenti annuali inferiori a 1500 euro. La presenza di costi fissi fasì che Aviva Life sia vincente nei rimanenti casi. Sul fronte dei rendimenti, si dimostra migliore Postaprevidenza valore. Il suo 4% medio annuo è quasi il doppio del rendimento conseguito dal prodotto similare di Aviva Life.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016