Excite

Partita iva: tutto quello che c'è da sapere

La partita iva consente di riconoscere un soggetto che esercita un'attività con la conseguente identificazione ai fini dell'imposizione fiscale. Il codice iva è un codice alfanumerico: nel nostro paese il codice è composto da 7 numeri e 4 lettere. I primi 7 numeri identificano il soggetto contribuente, i successivi tre sono relativi al codice dell'ufficio dell'entrate mentre l'ultimo numero è di puro controllo.

I soggetti interessati

Fiscalmente la partita iva (acronimo per "imposta sul valore aggiunto") non è l'altro che l'imposta che viene aggiunta sulle cessioni di beni e servizi svolte in Italia dagli stessi titolari di partita iva. E' necessario dotarsi di partita iva se si lavora in proprio (liberi professionisti) o all'interno di un'azienda commerciale, tuttavia l'obbligo di aprire la partita iva scatta solo se il proprio indotto d'affari supera quota di cinquemila euro all'anno.

Per aprire la partita iva basta compilare il modello di iniziato attività: modello che si trova in pdf sul sito dell'Agenzia delle Entrate o presso tutti gli uffici fisici presenti sul territorio italiano. Il modello AA9/10 riguarda le persone fisiche intese come ditte individuali o i cosiddetti liberi professionisti, mentre il modello AA7/10 è per le società come fondazioni, enti o ditte. Infine il modello ANR/3 è il modello rivolto ai soggetti non residenti nel territorio italiano ma intenti ad aprire partita iva.

I regimi contabili sono differenti a seconda dell'indotto d'affari e dell'età; infatti per agevolare l'ingresso dei giovani nel mondo del lavoro è stato varato il regime dei minimi per cui tutti gli under 35 pagano solamente il 5% di tasse nei primi 5 anni in caso di apertura di partita iva.

Quando conviene aprire la partita iva

La partita iva conviene aprirla se si desidera essere un libero professionista ed esser liberi di lavorare magari per più aziende, come un consulente esterno, e se si supera la soglia dei cinquemila euro l'anno di affari, altrimenti esistono altre forme contrattuali che possono essere messe in atto per svolgere la propria attività.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016