Excite

Partita IVA: che cos'è, chi deve aprirla, come e dove aprirla

La partita IVA permette di identificare un soggetto che esercita un'attività rilevante ai fini dell'imposizione fiscale. E' composta da una sequenza alfanumerica variabile da nazione a nazione.In Italia le cifre in totale sono 11: i primi 7 numeri della partita Iva identificano il contribuente, i successivi 3 identificano il Codice dell’Ufficio delle Entrate, l’ultimo numero serve come carattere di controllo.

Chi deve aprirla?

Da un punto di vista fiscale la partita IVA (imposta sul valore aggiunto disciplinata dal DPR 663/72) è l'imposta che si applica sulle cessioni di beni e di prestazioni di servizi eseguite in Italia da tutti i titolari di Partita IVA. Se si opera in proprio o nell'ambito di un'impresa commerciale è necessario aprirla. Non è necessario, invece, se il giro d'affari non supera la soglia di 5.000€ all'anno

Come e dove aprirla?

Per aprire la partita Iva le imprese individuali e i lavoratori autonomi devono compilare il modello di inizio attività, scaricabile in formato Pdf dal sito web dell'Agenzia delle Entrate o disponibile direttamente presso gli uffici delle Entrate di competenza. Il Modello AA9/10 è per le persone fisiche come le ditte individuali, lavoratori autonomi; il Modello AA7/10 è per i soggetti diversi dalle persone fisiche come le attività in forma societaria come condomini, fondazioni, enti, mentre il Modello ANR/3 è per i soggetti non residenti che intendono identificarsi direttamente in Italia ai fini Iva.

I regimi contabili

I regimi contabili sono in relazione al volume d'affari, ma si può optare anche per un tipo di contabilità forfetaria. La contabilità ordinaria, invece, è più complessa necessita di un'assistenza fiscale. Il possessore di partita IVA deve pagare i 2/3 di quello che guadagna al lordo di previdedenza. Inoltre, deve sostenere il costo dell'Irap e chiaramente, il commercialista che si occupa di gestire la contabilità.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016