Excite

Partita IVA agricola e 730: consigli utili per la compilazione del modulo

Possono presentare il modello 730 i produttori agricoli esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta (Mod. 770 semplificato e ordinari o), IRAP e IVA. Possono, inoltre, presentare il modello 730 anche i soci di cooperative di produzione e lavoro, di servizi, agricole e di prima trasformazione dei prodotti agricoli e di piccola pesca.

    Getty Images

Gli obblighi degli agricoltori

Gli agricoltori sono tenuti a pagare le imposte sui redditi catastali dei terreni e non sui redditi effettivi. Il reddito dei terreni si distingue in reddito dominicale e reddito agrario. Al proprietario del terreno o al titolare di altro diritto reale spetta sia il reddito dominicale sia il reddito agrario, nel caso in cui lo stesso svolga direttamente l’attività agricola.

Scopri i dettagli della pressione fiscale in Italia

Se l’attività agricola è esercitata da un’altra persona, il reddito dominicale spetta, comunque, al proprietario, mentre il reddito agrario spetta a chi svolge l’attività agricola.

Come l’agricoltore deve compilare il modello 730

I redditi agrari e dominicali devono essere indicati nel Quadro A del modello 730 che deve essere utilizzato da chi è proprietario o possiede a titolo di enfiteusi, usufrutto o altro diritto reale, terreni situati nel territorio dello Stato per cui è prevista l’iscrizione in catasto con attribuzione di rendita; dall’affittuario che esercita l’attività agricola nei fondi in affitto e l’associato nei casi di conduzione associata. In questo caso deve essere compilata solo la colonna relativa al reddito agrario.

Scopri come calcolare i contributi versati nel 2015

L’affittuario deve dichiarare il reddito agrario a partire dalla data in cui ha effetto il contratto. Il socio, il partecipante dell’impresa familiare o il titolare d’impresa agricola individuale non in forma d’impresa familiare che conduce il fondo devono indicare a loro volta. Se questi contribuenti non possiedono il terreno a titolo di proprietà, enfiteusi, usufrutto o altro diritto reale, va compilata solo la colonna del reddito agrario. Queste, quindi, le regole secondo cui un produttore agricolo è tenuto a compilare il modello 730.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016