Excite

Il mutuo per la prima casa di Intesa San Paolo

Il gruppo Intesa San Paolo rappresenta una realtà bancaria tra le più affermate e conosciute nel panorama italiano. Con moltissimi anni di esperienza e competenza alle spalle, Intesa San Paolo si è imposta per molti come prima scelta per richiedere un mutuo. Trovare il mutuo per prima casa da Intesa San Paolo non dovrebbe essere molto difficile viste le molteplici possibilità. Vediamo uno per uno i principali mutui offerti da Intesa San Paolo con le loro caratteristiche.

Domus Giovani

E' un mutuo dedicato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni. E' un mutuo flessibile perché prevede, da contratto, la possibilità di usufruire di alcune opzioni per il posticipo della rata o per la modifica della durata del piano di restituzione. Nello specifico, in seguito al regolare pagamento di almeno 12 mensilità, Intesa San Paolo offre la possibilità di usufruire di Posticipo Rata (permette di saltare fino a 6 mensilità) e Flessibilità Durata (permette di variare la durata del mutuo fino a 5 anni). Gode inoltre di un' assicurazione particolare dedicata ai lavoratori assunti con contratti atipici (vedi giovani, appunto) che permette di avere una copertura per i periodi di disoccupazione.

Domus Mix Multiopzione

E' un mutuo che permette, ogni 3 o 5 anni, di cambiare tra il tasso fisso e il variabile in maniera del tutto gratuita. La convenienza sta nel fatto che si può scegliere di sfruttare al massimo i periodi di ribassi dei tassi d'interesse, proteggendosi contemporaneamente, dai periodi di forte rialzo. Permette la sottoscrizione di due tipi di polizze assicurative, una che protegge il mutuario dai principali eventi che ne possono compromettere la solvibilità e l'altra che protegge l'immobile dai principali eventi che ne potrebbero compromettere il valore.

Domus Block

E' un mutuo che permette di usufruire dei vantaggi del tasso variabile con un salvagente in caso di rialzi eccessivi. Infatti, in fase di sottoscrizione, Intesa San Paolo concorda con il mutuario un tetto massimo oltre il quale il tasso non potrà arrivare. Arriva a finanziare fino al 95% del valore dell'immobile e anche questo prevede la sottoscrizione di polizze assicurative opzionali a copertura del mutuario e dell'immobile.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016