Excite

Mutui online, calcolo rata: i siti più facili da utilizzare

La stragrande maggioranza degli italiani quando deve informarsi per un acquisto importante lo fa attraverso internet. Che siano i motori di ricerca, il blog di riferimento o i social network poco importa. La cosa importante è che il processo di acquisizione di informazioni ormai avvenga principalmente e soprattutto in rete. Il mercato creditizio non fa differenza. Chi deve acquistare un immobile e quindi deve accendere un mutuo si informa prima in rete e poi va in banca o presso un’agenzia di mediazione creditizia.

    Getty Images

Tipologie di siti web

Le persone che contraggono un mutuo hanno in mente un valore prima degli altri ed è la rata mensile, i soldi che praticamente vanno via dal conto mese dopo mese. Non è il modo migliore per valutare un mutuo, ma è sicuramente il dato che spesso fa la differenza da parte del potenziale cliente. Per questo molti siti web hanno approntato dei software che permettono di farsi un calcolo della rata mensile senza dover ricorrere al mediatore creditizio o alla banca.

Scopri i migliori mutui proposti dalle banche

Esistono sostanzialmente due tipi di software che permettono il calcolo della rata del mutuo. Quello più diffuso è quello che si può trovare sui siti specializzati nella comparazione di prodotti creditizi oppure sulle pagine, messe su a scopo pubblicitario, che offrono questo servizio in cambio della visualizzazione dei messaggi pubblicitari.

Siti web utili

A queste due categorie appartengono siti come telemutuo.it, calcolodelmutuo.it e ratamutuo.it. Si tratta di siti abbastanza affidabili che possono dare un’idea precisa del costo del mutuo. Ci sono anche i siti dei broker creditizi o dei mediatori creditizi che offrono servizi molto simili.

Leggi le news sui mutui

Dall’altro lato della barricata ci sono i siti delle banche che permettono un calcolo molto più accurato della rata del mutuo e danno un piano dettagliato di tutte le variabili prese in considerazione. L’altro lato della medaglia, però, è che le banche, ovviamente, mettono nel calcolo solo i loro prodotti. E’ necessario, quindi, girare i siti delle varie banche, calcolare il mutuo più adatto alle proprie esigenze e poi confrontarlo manualmente con gli altri.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016