Excite

Mutui, il Risparmio di Che Banca!

Molte le proposte di mutui offerti da ogni istituto di credito: variano i tassi, la durata del piano di ammortamento, le agevolazioni per pagare, ecc.

Il Mutuo Risparmio di Che Banca! del gruppo Mediobanca è però un prodotto abbastanza originale.

Questo mutuo permette di finanziare fino al 70% del proprio immobile pagandolo a rate fino a 30 anni con tasso variabile ed è riservato esclusivamente ai clienti di Che Banca, cioè a coloro che hanno un conto corrente operativo nell’istituto di credito. Ma c’è un motivo ben preciso.

La novità nel Mutuo Risparmio sta proprio nel pagamento degli interessi. Si riesce infatti a risparmiare perché questi vengono calcolati non su tutto il capitale da rimborsare ma sull’importo che corrisponde alla differenza tra il debito contratto e il capitale che si ha a disposizione sul proprio conto Che Banca!

Cosa ancora più innovativa è poi che se amici o parenti hanno conti correnti aperti in Che Banca! possono scegliere di collegarli al conto del titolare del mutuo per abbassare ancora di più la rata da pagare e i loro risparmi non sono in alcun modo vincolati. Si può accorpare al proprio conto corrente fino ad un massimo di altri 40 conti.

Su questo mutuo Che Banca! viene però applicato uno spread più alto (+0,10%) della media dei mutui a tasso variabile proposti da questo istituto di credito.

L'idea del mutuo collegato ad un conto corrente non è del tutto nuova, c’è stato già negli anni passati Mutuo Alberto che non ebbe un grande riscontro sul mercato. Si vedrà se Che Banca! riuscirà a fare di meglio.

Per maggiori informazioni su Mutuo Risparmio leggete con attenzione i fogli informativi reperibili sul sito di Che Banca!.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016