Excite

Caratteristiche e modulistica inpdap per piccolo prestito

L' Istituto Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Dipendenti dell'amministazione pubblica può erogare piccoli finanziamenti e mutui a tasso agevolato al personale iscritto all'istituto.

Caratteristiche e modulistica inpdap per richiedere un piccolo prestito

Con un piccolo prestito Indpdap vengono anticipate delle mensilità di stipendio o pensione da rimborsare per un piccolo periodo, mediamente non superiore ai 24 o 36 mesi. Il finanziamento è soggetto alle disponibilità del fondo.

Il piccolo prestito può essere annuale, biennale o triennale.

La formula annuale consente di ricevere un importo pari ad una mensilità media di stipendio o di pensione da restituitre in 12 rate mensili. Con la formula biennale si può richiedere un importo pari a due mensilità medie o nette da restituire in 24 mesi mentre con la formula triennale le mensilità che si possono richiedere sono 3 da restituire entro 36 mesi. Il massimo importo finanziabile è di 8.000 euro.

Il modulo per il Piccolo Prestito si può scaricare dal sito Inpdap.it

Modulistica

Dal sito internet Inpdap.it/Modulistica si possono scaricare anche i moduli per richiedere:

  • Adesione fondo di Credito

Fondo costituito nel 1996 finalizzato al finanziamento di attività non inerenti all'ambito previdenziale. Il fondo è finanziato con il versamento mensile dello 0,35% della retribuzione lorda di ogni iscritto. Il modulo da scaricare è: adesione fondo credito.

  • Mutuo ipotecario

Si può scegliere questo finanaziamento per l'acquisto della prima casa, ottenendo dei tassi agevolati al 3,50%. L'agevolazione viene erogata in base a graduatorie quadrimestrali provinciali. Il modulo da scaricare è: richiesta mutuo ipotecario.

Le domande di finanziamento vanno presentate presso gli appositi sportelli provinciali dell'istituto.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016