Excite

Made in Italy 1 raccoglie 50 milioni e debutta in Borsa

Made in Italy 1 è una blank check company (società con assegno in bianco), un'azienda cioè che raccoglie sul mercato le risorse per completare una sola acquisizione da identificare nel periodo d'investimento, 24 mesi nel suo caso Il nome tecnico è Spac, acronimo di special purpose acquisition company.

I proventi raccolti vengono custoditi in un conto di deposito remunerato da dove non possono essere prelevati fino al momento dell'operazione. I manager hanno quindi 24 mesi per chiudere l'operazione, altrimenti il conto viene liquidato. Ma anche l'acquisizione deve essere approvata dall'assemblea e in caso di via libera i soci contrari possono comunque ottenere la liquidazione della loro quota.

Made in Italy 1 ha raccolto finora 50 milioni di euro, si focalizzerà su società italiane con enterprise value compreso tra 100 e 300 milioni, dall'arredamento al lusso, passato per l'alimentare e la meccanica. Escluse a priori solo le operazioni nel real estate, nelle energie rinnovabili, nella finanza e biotech; così come non rientrano negli obiettivi del management gli investimenti in start-up e turnaround.

Da lunedì 27 giugno le azioni ordinarie ed i warrant di Made in Italy 1 vengono negoziate sul mercato AIM Italia organizzato e gestito da Borsa Italiana. E' evidente che ad esser valutato dal mercato sono soprattutto le competenze dei tre manager dell'azienda: Matteo Carlotti, Luca Giacometti, Simone Strocchi.

Luca Giacometti, presidente, già managing director di GE Capital PE e vicedirettore merchant banking in Banca Commerciale Italiana, ha oltre 20 anni di esperienza in M&A advisory e private equity. Matteo Carlotti, amministratore delegato, già Ceo e partner di Argos Soditic Italia e membro dei direttivi Aifi e Evca, ha 20 anni di esperienza in gestione operativa e manageriale degli investimenti italiani di grandi fondi di private equity. Simone Strocchi, amministratore delegato, fondatore di Electa Group e in passato direttore di un dipartimento ingegneria finanziaria del Gruppo Comit, ha 15 anni di esperienza nella strutturazione di operazioni di private equity, con un track record di oltre 70 operazioni.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016