Excite

Irpef non versata: la penale è prevista anche in caso di crisi d'impresa

Nel caso in cui l'Irpef non venga versata, la penale è prevista dalla legge anche nel caso in cui l'imprenditore non disponga della liquidità necessaria per adempiere al pagamento delle tasse. La pena prevede un periodo di reclusione che può variare dai sei mesi fino ai due anni, come previsto dall’articolo 4 del D.P.R. n. 322/1998.

Ecco le pene previste per chi non versa l'Irpef

La crisi economica può creare delle serie difficoltà a livello di liquidità lo possono portare a non adempiere agli obblighi fiscali nelle tempistiche richieste.

Può accadere così che l'Irpef non venga versata: la penale in questo caso è prevista con la reclusione per un periodo di tempo che può variare dai sei mesi ai cinque anni per tutti quei soggetti che non riescono a terminare il versamento delle tasse per un ammontare pari a 50.000 euro per periodo d'imposta, entro il termine previsto in occasione della dichiarazione dei redditi. Questo è quello che viene riportato all'interno dell'articolo 4 del D.P.R. n. 322/1998.

La legge, tuttavia, potrebbe essere a favore del sostituto d'imposta nel caso in cui il giudice esamini la sua condizione e verifichi come il soggetto nel periodo in questione non fosse in grado di accedere il credito presso terzi (banche o sosietà finanziarie). Un altro caso che vede il contribuente esulato dalla pena è quello in cui lui dimostri la mancata riscossione dell’IVA da corrispondere all'erario.

Il modello 770 Semplificato dovrà essere presentato in via telematica direttamente oppure attraverso un professionista abilitato, che può essere identificato con la figura del commercialista, l'operatore del Caf o delle varie associazioni di categoria.

Ecco i casi in cui l'Irpef non versata non porta alla reclusione

Irpef non versata: la penale prevista dalla legge è la reclusione dai sei mesi ai due anni. Esistono, tuttavia, dei casi in cui il sostituto d'imposta può evitare di incorrere in questa pena, ossia quando dimostra la mancanza di liquidità, ameno che questa crisi non sia dipesa da una cattiva gestione dell'impresa

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016