Excite

Gli investimenti a capitale garantito

Sul mercato degli investimenti, è molto rischioso creare o progettare un reddito derivante da strategie in borsa o su altre tipologie di investimenti. In Italia, però, alcune strategie di investimento possono essere ben realizzate con un metodo certo, ossia quello comunemente detto degli investimenti a capitale garantito.

Il metodo più seguito dagli esperti del settore è quello riguardante l'investimento in borsa su titoli azionari a lungo termine: questo metodo ha il pregio di poter far ottere all'investitore un ottimo tornaconto. Ma è anche un metodo che presenta degli aspetti negativi, in quanto le spese di mantenimento e conservazione dei titoli (presso la propria banca, ecc.) potrebbero addirittura superare il guadagno ottenuto con i movimenti di mercato favorevoli sul proprio titolo.

Un metodo innovativo sull'investimento a capitale garantito si è andato sempre più sviluppando negli ultimi anni. Tale metodo si basa sull'investimento presso le cosiddette società di gestione di capitali: anche in questo caso, si potrà scegliere un termine entro il quale volere ottenere un rendiconto positivo. Più lungo sarà il termine della scadenza, più l'interesse percepito dall'investimento.

Tale ultima forma di investimento è garantita dal fatto che le stesse società percepiscono una percentuale sul vostro guadagno, e non quindi sul vostro investimento, e ciò è una sicurezza per l'investitore stesso perchè dette società non richiedono all'investitore alcuna spesa.

Sul mercato degli investimenti, una delle case leader del settore è la dangelaholdings, che ha un sito personale ove l'investitore può prendere visione in modo chiaro di tutte le condizioni per l'apertura di un conto.

Un altro metodo di investimento a capitale garantito riguarda il campo delle obbligazioni: il rischio, in questo caso, viene limitato dalla forte strutturazione della azienda che la propone. Recentemente la Mediolanum ha deliberato l'emissione di sottoscrizione di obbligazioni a medio-lungo termine: tale investimento è garantito dal fatto che si tratta di una grande azienda; se fosse stata un'azienda semisconociuta, la sottoscrizione di un prestito obbligazionato sarebbe invece stato fortemente sconsigliato per l'aleatorietà di un possibile fallimento della società.

Il metodo migliore di un investimento a capitale garantito, però, rimane quello dei cosiddetti buoni fruttiferi postali a lungo termine, che in 10 anni garantiscono un ritorno di interessi pari quasi al doppio della somma investita.

In alternativa, si possono opzionare e sottoscrive i BTP e gli ETF sul mercato italiano e europeo, che riconoscono, con una sottoscrizione a medio o lungo termine, un ritorno molto basso ma sicuro, pari al 2% della somma investita.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016