Excite

Industria Auto: Volkswagen pensa ad un'auto low cost in Cina

E' recente la notizia che la Volkswagen potrebbe presto aprire un brand low-cost in Cina per coprire aggressivamente il segmento entry level del mercato del Paese asiatico. A svelarlo sono stati gli stessi vertici del ramo cinese della casa costruttrice tedesca, aggiungendo che l’introduzione in oriente della Seat non è sufficiente ad attrarre verso il gruppo anche il livello base dei consumatori di automobili.

Volkswagen è in Cina da 35 anni, ha fatto la storia stessa della motorizzazione cinese ed è una realtà, anche produttiva, talmente consolidata da essere percepita dalla gente alla stregua di un marchio locale. Passat, Lavida e Jetta, con oltre centomila immatricolazioni nei primi due mesi dell'anno, restano oggi la spina dorsale delle vendite del gruppo nel paese asiatico. Tuttavia stanno cambiando i gusti dei consumatori e si prevede una rapida crescita soprattutto per le Suv.

L'importanza del mercato cinese per la casa automobilistica di Wolfsburg si constata facilmente dai dati di vendita. Nel primo trimestre la Cina ha contato per il 28%, più di un quarto, delle vendite globali del gruppo tedesco e sale al 35% se si considera il solo marchio Volkswagen, spiega Weiming Soh, direttore esecutivo e membro del consiglio di amministrazione di Volkswagen China.

Tradotto in numeri assoluti significa un milione e 923 mila macchine vendute nel Paese lo scorso anno, assieme alle joint-venture Shanghai VW e Faw-VW, e una proiezione a fine 2011 pari a circa 2,3 milioni, vale a dire quanto l'intero mercato italiano.

Prevediamo che il mercato cinese nel suo complesso cresca a tassi più contenuti che in passato: rispetto al 9% annuo atteso per il 2011, dovrebbe far segnare in media un più 8% annuo da qui al 2013 e un più sette fino al 2018. Ma è pur sempre un ritmo che porterà il totale della domanda a superare i 20 milioni di unità nuove all'anno entro i prossimi sette anni, dice ancora Soh.

(foto © blogosfere.it)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016