Excite

IMU incostituzionale: possibile richiedere il rimborso

L'introduzione dell'IMU è stata una delle iniziative del governo Monti che hanno incontrato maggiore opposizione e disapprovazione da parte dei cittadini italiani. A scagliarsi duramente contro la nuova imposta ci ha pensato anche l'ex ministro dell'economia Giulio Tremonti che in occasione di un intervento in una nota trasmissione televisiva, non ha esitato a bollare l'IMU come incostituzionale.

E' possibile richiedere il rimborso dell'IMU?

A detta dell'ex minsitro dell'economia, l'IMU risulterebbe incostituzionale in quanto violerebbe ben tre articoli della nostra carta fondamentale. Gli articoli chiamati in causa da Tremonti sono il 3, che garantisce l'uguaglianza di tutti i cittadini della repubblica, il 47 in relazione al comma che "incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme" ed il 53 che sancisce che tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in proporzione alla loro capacità contributiva.

L'IMU viene accusata di essere una sorta di patrimoniale "occulta" oltretutto a carattere permanente. Ciò creerebbe una forte discriminazione tra chi è titolare di alti redditi che continuerebbe tranquillamente a poter conservare la titolarità dei propri immobili e coloro che appartengono alle fasce contributive più deboli che in molti casi non avrebbero altra scelta che cedere gli immobili per l'impossibilità di far fronte alla nuova imposta.

Dal sito web del movimento di Tremonti, www.listalavoroliberta.it, è possibile scaricare il modulo da presentare al comune di appartenenza per richiedere il rimborso della tanto odiata IMU. Nel caso in cui il comune, entro 90 giorni dalla data di presentazione della domanda, non risponda è possibile rivolgersi alla Commissione Tributaria Provinciale, che nel caso ritenga anche uno solo dei ricorsi ammissibili può rimandare tutto a sua volta alla Corte Costituzionale per costringerla ad esprimersi in merito.

Possibilità concreta o propaganda politica?

Molti commentatori politici hanno interpretato l'iniziativa dell'ex ministro dell'economia come una semplice provocazione portata avanti al solo fine di pubblicizzare il suo movimento e polemizzare contro l'attuale Presidente del Consiglio. In realtà Giulio Tremonti non è stato l'unico a sostenere che l'IMU è incostituzionale, ma come troppo spesso avviene nel nostro paese, tra il dire e il fare ...

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016