Excite

Auto: la Cina è il più grande mercato al mondo

A partire da questo gennaio stop agli incentivi per l’acquisto di piccole cilindrate in Cina. Una serie di misure il cui obiettivo é stato quello di dare vigore al mercato locale. Un meccanismo che ha funzionato a meraviglia, al punto che durante il 2010 la Cina é diventata il primo mercato automobilistico mondiale alle spalle degli Stati Uniti.

Le vendite si sono attestate a 18,06 milioni di veicoli nel 2010, il 32,37% in più rispetto all’anno precedente. Lo riferisce l’associazione cinese dei produttori di auto (Caam). La quantità di auto vendute nel mese di Dicembre (1,66 milioni) ha superato il valore medio raggiunto tra Gennaio-Novembre (1,4). La produzione di auto invece ha raggiunto i 18,26 milioni nel 2010, con un incremento rispetto all’anno precedente del 32,44%. Nonostante questi dati, per le case automobilistiche straniere non è stato tutto rosa e fiori. Infatti sono state costrette, dalle leggi del governo cinese, ad associarsi al 50% con i costruttori locali per riuscire ad aprire una fabbrica di automobili o componenti

La GM (in joint sia con SAIC che con Wuling) ha venduto 2,351 milioni di unità, mentre Volkswagen (in joint sia con SAIC che con Faw) 1,92 milioni. Insieme hanno venduto quasi il 25% di tutto il mercato. Tra le auto della GM maggiormente vendute c’è la Buick, la Chevrolet e la Cadillac. Con questi numeri la Cina non diventa solo il più grande mercato del mondo di auto, ma anche il principale mercato per GM dopo gli USA.

(foto © jim3 su Flickr)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016