Excite

Il canone Rai non sarà più addebitato in bolletta?

  • Twitter @dailybgleita

Sorprese in vista per gli utenti del servizio pubblico radiotelevisivo, a una manciata di settimane dall’atteso debutto ufficiale della nuova formula di riscossione del canone Rai attraverso la bolletta del conto energia.

Carcere per chi evade il canone Rai dichiarando il falso

Secondo il Consiglio di Stato, il decreto emanato dal governo Renzi per riformare la disciplina dell’abbonamento alla tv di Stato anche in chiave di lotta all’evasione fiscale contiene diversi elementi contraddittori e lacune formali che impongono al legislatore una riscrittura del testo in tempi brevi.

I giudici amministrativi hanno sottolineato la parziale inadeguatezza della norma in questione, riferendosi espressamente alla mancanza di chiarezza nella definizione del concetto di apparecchio televisivo come condizione necessaria alla richiesta di pagamento dell’imposta di 100 euro a carico degli abbonati Rai.

(Tutto quello che si deve sapere sul nuovo canone Rai secondo "Altroconsumo". Video)

Altro punto contestato, l’insufficiente spiegazione da parte degli estensori della legge istitutiva del canone in bolletta delle differenze tra tv e dispositivi tecnologici di ultima generazione come tablet o smartphone, abilitati alla ricezione del segnale ma non ricompresi nel novero degli apparecchi per i quali va pagato il canone 2016.

Il Consiglio di Stato ha inoltre mosso rilievi in materia di diritto alla privacy dei cittadini, messo a rischio dallo scambio di dati in automatico tra Agenzia delle Entrate, Anagrafe Tributaria, Autorità per l’Energia Elettrica, Ministero dell’Interno, enti locali e società private.

Cosa succederà da qui al “D-day” del 1 luglio 2016, quando dovrebbero arrivare a destinazione le fatture della luce con l’addizionale di 100 euro legata all’abbonamento al servizio pubblico?

La speranza (più o meno nascosta) di tanti contribuenti è un rinvio a data da destinarsi dell’addebito o magari una revisione radicale della riforma che ha stabilito l’inserimento del canone Rai nella bolletta della luce: come sottolineato dai tecnici del Mise, le varie criticità evidenziate dal Consiglio di Stato porteranno più semplicemente alla correzione del testo della legge confermandone nel merito i punti fondanti.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017