Excite

Una breve guida sul prestito per badanti

La figura professionale della badante è in forte ascesa e conseguentemente è aumentata anche la richiesta di prestiti da parte di questi soggetti.Ecco, allora, una guida al prestito per badanti, utile per capire in cosa consiste questo tipo di finanziamento e quali sono i requisiti necessari per ottenerlo senza problemi.

Prestito per badanti: che cos'è e i requisiti per ottenerlo

I prestiti per badanti rientrano nella categoria dei prestiti personali, ossia prestiti non finalizzati all'acquisto di un determinato bene o servizio e per i quali, in genere, non viene richiesta la motivazione che ha spinto a richiederli.

Una guida sul prestito per badanti deve, senz'altro, indicare i requisiti necessari affinché la richiesta del credito vada a buon fine.In primis, le badanti che vogliono ottenere un prestito devono dimostrare, alla società finanziaria o all'istituto di credito verso il quale si rivolgono, di possedere un reddito. Naturalmente, la migliore garanzia a fronte del prestito, per l'ente erogatore, è rappresentata dal cedolino della busta paga, un documento che attesta in modo diretto la presenza di un reddito sicuro da parte del soggetto richiedente.

Quello delle badanti, però, è un mercato caratterizzato dalla presenza di un'elevata percentuale di lavoro in nero ed è rappresentato, nella maggior parte dei casi, da lavoratori stranieri , spesso irregolari, che, ovviamente, non posseggono né una busta paga e né un contratto a tempo indeterminato.Per questi soggetti l'unica soluzione, per accedere al credito, è rappresentata dai prestiti senza busta paga e, comunque, solo se riescono a dimostrare di possedere un reddito attraverso la movimentazione del proprio conto corrente bancario.Tuttavia, questa forma di prestito è prevista solo da alcuni istituti di credito e la probabilità di ottenerne uno è sempre più difficile ed anche se la pratica viene accettata l'importo erogabile non supera, comunque, i 5000 €.

Nel caso in cui, invece, la badante ha un regolare contratto di lavoro può accedere, a seconda dei casi, alle varie forme di prestito personale offerte dagli istituti di credito e dalle società finanziarie, caratterizzate da un tasso di interesse fisso e rate costanti per tutta la durata del prestito.Generalmente vengono richieste garanzie reali o la presenza di un garante solo per importi superiori alla capacità del reddito del richiedente.

Dove richiedere un prestito per badanti

Ai giorni d'oggi, la maggior parte dei prestiti personali, tra i quali rientrono anche quelli per badanti, vengono richiesti on line, soprattutto, per gli evidenti vantaggi che questa forma di ricerca presenta in termini di comodità e di velocità di espletamento della pratica.La guida al prestito per badanti, infatti, indica quali sono i migliori siti on line attraverso i quali è possibile richiedere questo tipo di prestito.

Prestitoonline.it: questo sito web offre la possibilità di comparare le offerte di sette banche diverse una volta compilato l'apposito form di richiesta del prestito.Nella sezione relativa al tipo di impiego svolto bisognerà scegliere l'opzione più appropriata a seconda dei casi.Così, ad esempio, se la richiesta è fatta da un lavoratore in nero bisogna scegliere l'opzione "senza reddito dimostrabile".

Directafin.it: questa società finanziaria offre la possibilità di ottenere un prestito per badanti fino a 5000 euro con la possibilità di richiederlo on line attraverso l'apposito form presente, appunto, sul sito web della società.

Findomestic.it: su questo sito è possibile richiedere un prestito per badanti sotto la categoria dei prestiti personali.Una volta entrati nella pagina che contiene il modello della richiesta bisogna compilarlo inserendo i propri dati anagrafici, e, a seconda dei casi, selezionare la voce corrispondente al tipo di impiego svolto.

Agosducatoweb.it: anche su questo sito web è possibile richiedere in modo semplice e veloce un prestito per badanti, compilando l'apposito form di richiesta.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016