Excite

GiroCard, carta di credito prepagata del Giro d’Italia

Quest’anno ricorre il centenario del Giro d’Italia, gara ciclistica di fama internazionale.
Per celebrare la ricorrenza Banca Mediolanum in collaborazione con CartaSì ed RCS ha lanciato la GiroCard, carta di credito prepagata, rosa come la famosa maglia del Giro.

Questa carta è anonima, vale 5 anni e ha un plafond massimo di 2.500 euro. Si può ricaricare comodamente in tutti gli sportelli Atm abilitati, via call center, sms o sul sito CartaSì. Il costo di ricarica oscilla tra i 2 e i 2.50 euro a seconda della modalità che si sceglie per ricaricare.

La GiroCard si può utilizzare come una normale carta di credito: si possono effettuare acquisti nei negozi del circuito Visa o su internet in completa sicurezza. E’ accettata sia in Italia che all’estero e permette di prelevare negli sportelli con un costo massimo di 2 euro.

Non ha spese annuali per l’utilizzo, non ha necessità di avere alcun conto corrente associato e l’unica spesa iniziale è quella di 10 euro per il rilascio della carta a cui vanno aggiunte le spese postali.

Un vantaggio in più che offre la GiroCard è il servizio che permette di leggere l’edizione della Gazetta dello Sport online per un mese. Inoltre gratuitamente offerto c’è il servizio sms che permette di tenere sotto controllo ogni movimento rilevante effettuato con la carta.

Si può richiedere la GiroCard agli operatori di banca Mediolanum, presso i banchetti allestiti in ogni tappa del Giro D’Italia oppure è possibile acquistarla direttamente sul sito dell’istituto di credito o di CartaSì.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016