Excite

Fondi d'investimento: investire senza rischi

Il risparmio è cosa saggia e buona, innegabile. Ma se tutti risparmiassero non rimarrebbero più soldi in circolazione. Allo stesso tempo quindi, altrettanto importante è l'investimento. Non bisogna spendere i soldi ma investirne un parte. L'investimento, diciamo, è una declinazione del risparmio, la sua forma attiva.

A questo punto, dove investire? L'evoluzione del mondo finanziario ha di fatto moltiplicato i luoghi fisici o reali (sulla terra come nei 'paradisi') dove andare a mettere i propri risparmi, invece di lasciarli marcire in soffitta. Ciò nonostante, la gente comune continua a prediligere le forme di investimento tradizionali. Al primo posto resta ancora la banca. I più si rivolgono al proprio istituto per usufruire di un consulente senza costi aggiuntivi oltre quello della commissione connessa con l'investimento stesso.

Esistono poi le società di intermediazione mobiliare, che permettono di acquistare o cedere titoli e azioni direttamente da casa propria, con un Pc collegato in rete. Con questa modalità si riduce sensibilmente il costo delle commissioni connesse all'investimento.

Anche gli uffici postali offrono soluzioni per investire i propri risparmi. Sia essendo titolari di un conto connesso a deposito di titoli, ma anche tramite investimenti più rischiosi. Tra le varie possibilità offerte dalle Poste, segnaliamo il Fondo Obelisco, i Fondi Spa SGR, le Obbligazioni, i Libretti di risparmio postale, i buoni fruttiferi postali e i titoli di Stato.

(foto © sella.it)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016