Excite

I finanziamenti della Regione Lombardia a fondo perduto

I finanziamenti della Regione Lombardia a fondo perduto fanno parte di un programma per lo sviluppo rurale che comprende il periodo 2007-2013. I Feasr sono i Fondi Europei di Sviluppo Rurale che finanziano i territori agricoli degli Stati Europei attraverso la gestione indiretta delle Regioni. Ecco chi può richiederli e come fare per ottenerli.

Feasr: finanziamenti e requisiti per accedervi

Il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale 2007-2013 e la Regione Lombardia hanno messo a disposizione delle aziende agricole e di quelle di trasformazione finanziamenti stanziati in parte con fondi comunitari e in parte con fondi Regionali. Il Programma di Sviluppo Rurale si articola in 4 Assi che prevedono al loro interno Misure riguardanti interventi a sostegno.

Tra le varie Misure dell'Asse 1 "Miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale" vi sono i progetti per promuovere la Conoscenza e sviluppare il Potenziale Umano e quelli per sviluppare il Capitale Fisico e promuovere l'Innovazione.

Tra quelle che riguardano il Capitale umano è inserita la Misura 112 che riguarda l'insediamento di giovani agricoltori: possono fare domanda giovani imprenditori, agricoltori e forestali, che abbiano una età compresa tra i 18 e i 40 anni, che siano conduttori di impresa individuale, società agricola o cooperativa e che presentino un Piano di sviluppo Aziendale.

L'importo finanziato sarà di 15.000 euro per zona svantaggiata di montagna e di 10.000 euro per altra zona e la domanda deve essere accompagnata da un business plan contenente il progetto di innovazione. Tale importo sale rispettivamente a 38.000 euro e 26.000 euro in due casi:

  • se il richiedente aderisce al "Pacchetto Giovani" con una spesa di 50.000 euro se zona svantaggiata di montagna o di 80.000 per le altre zone;
  • con un Piano Aziendale che preveda interventi riconducibili alle Misure 121 /311.

Presentazione delle domande e graduatoria

Le domande per i finanziamenti della Regione Lombardia a fondo perduto possono essere presentate fino al 14 dicembre 2012.

A ogni domanda sarà attribuito un punteggio a seguito della valutazione di alcuni elementi tra cui il Piano Aziendale, il comparto produttivo interessato e le carattersitiche dell'impresa. Tramite il punteggio verrà assegnata una collocazione nella graduatoria.

La domanda deve essere inviata online attraverso il sito: agricoltura.regione.lombardia.it e in forma cartacea.

Dove reperire informazioni: bandi, gazzette e Regione

I fondi strutturali dell'Unione Europea sono gestiti dalle Regioni che attraverso i bandi stabiliscono i requisiti di coloro che possono accedere al finanziamento. I finanziamenti della Regione Lombardia a fondo perduto hanno precisi obiettivi esplicitati negli Assi: per ulteriori e specifici chiarimenti fare riferimento a Agricoltura.regione.lombardia.it.

All'interno del sito regionale è consultabile la sezione S.I.A.R.L. (Sistema Informativo Agricolo della Regione Lombardia). Ulteriori informazioni sono reperibili presso la Camera di Commercio Provinciale e le Associazioni di Categoria.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016