Excite

Finanziamenti Inps con la pensione: ecco come richiederli

L'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale opera anche in materia di prestiti offrendo ai pensionati la possibilità di richiedere dei finanziamenti personali da rimborsare con rate trattenute direttamente dalla pensione.

A questo tipo di prestito, da come si evince direttamente dal sito dell'Inps, è possibile accedere con qualunque tipo di pensione tranne con le seguenti formule: assegni familiari, invalidità civile, le pensioni del personale bancario, gli assegni di sostegno al reddito, le pensioni e gli assegni sociali.

Ma come fare per accedervi?

Primo passo indispensabile da compiere prima di richiedere dei finanziamenti all'Inps, è la richiesta all'Istituto stesso della Comunicazione di cedibilità. Questa indica l'entità massima dell'importo pagabile ed è fondamentale per stabilire le rate che l'Inps dovrà versare alla Banca. Tali rate non possono superare un quinto della pensione - il cui importo è calcolato al netto delle tasse - e il debito deve essere estinto entro il termine massimo di 10 anni.

Stabilito l'importo finanziabile, l'Inps inoltra la Comunicazione di cedibilità agli Istituti di Credito che a questo punto stipuleranno il contratto. Compito dell'Inps in questa fase è quella di controllare che le Banche o le Finanziarie coinvolte siano in possesso dei requisiti previsti dalla legge. In particolare, e a tutela dei pensionati, l'Istituto si dovrà accertare che le Banche non superino la soglia del tasso anti-usura, che la rata del prestito non superi il quinto della pensione del contraente, che nel contratto siano indicate in maniera trasparente ed univoca tutte le spese previste per la stipula e che vengano mantenuti i tassi di interesse agevolati propri dell'Istituto di Previdenza in virtù della Convenzione sottoscritta tra l'Inps e gli Istituti di Credito.

Per ulteriori informazioni, si rimanda al sito dell'Inps in cui è possibile consultare due esempi di calcolo di importi cedibili nonchè l'elenco completo di tutte le Banche e gli Istituti di intermediazione finanziaria in convenzione con l'Ente di Previdenza.

 

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2014