Excite

Finanziamenti imprese: richieste record in Sicilia

Secondo i dati resi noti dall’ A.D. del Banco di Sicilia Roberto Bertola, in Sicilia si è registrato nell’ ultimo anno un vero e proprio boom di richieste di nuovi finanziamenti da parte di ben 5 mila imprese, che sotto la morsa della crisi hanno chiesto un sostegno finanziario tramite il Progetto Impresa Italia. Durante la presentazione del nuovo accordo tra Banco di Sicilia, Confesercenti e Co.Svi.G, Bertola ha sottolineato il momento critico che sta attraversando la PMI in Sicilia, una crisi che ha segnato duramente il 2009 e che si protrae anche n questo nuovo 2010.

Con una manovra da 321 milioni di euro sono stati concessi fidi a quasi 3 mila imprese della Sicilia, 586 aziende sono riuscite ad ottenere una revisione dell'impianto creditizio e 4 mila imprese hanno concluso la sua regolarizzazione. Progetti ed operazioni da 129,4 milioni di euro, grazie alle garanzie di Confidi Confcommercio, 113,6 milioni da Confidi Artigianato e 65,5 milioni con la garanzia di Confidi Industria.

Il periodo di grande difficoltà che sta attraversando la PMI in Sicilia, e che giustifica l’aumento di richieste di finanziamenti alle imprese, si riscontra nei dati relativi ai primi mesi del 2010: le domande pervenute sono aumentate dell’ 88% rispetto al primo bimestre del 2009. In quest’ ultimo anno, ovvero il 2009, era stato attivato il Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese, uno dei principali mezzi a sostegno delle aziende, con finanziamenti alle imprese per oltre 4,5 miliardi di euro.

(foto © Rex Roof, flickr.com)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016