Excite

Le opportunità per i finanziamenti agli artigiani nel 2011

Le imprese artigianali rappresentano l’ossatura economica dell’Italia sebbene spesso non siano sostenute in modo adeguato dalla finanza pubblica. Si tratta comunque di un settore dinamico, formato da una rete di professionisti che possono trovare sostegno dalle agenzie di prestito private, dalle banche e dagli istituti di credito che offrono tassi a condizioni anche favorevoli sul mercato.

Per lo più i prestiti ed i finanziamenti vengono richiesti per l’acquisto di strumenti di lavoro o per potenziare la propria azienda. Diamo quindi uno sguardo ai finanziamenti per gli artigiani del 2011.

Artigiancassa

Si tratta di una banca con una lunga tradizione nel campo del sostegno finanziario ed economico alle imprese artigiane. Oggi fa parte del gruppo bancario BNP Paribas. Questa banca offre finanziamenti e mutui differenti a seconda delle esigenze e della metodologia di pagamento, oltre che all’importo della somma pattuita.

Unicredit

Anche l’importante gruppo bancario italiano offre una serie di prestiti e di finanziamenti per artigiani e piccoli imprenditori. Ma anche strumenti finanziari di vario tipo per la crescita dell’azienda e per l’acquisto di beni strumentali per l’attività.

Neos Finance

La Neos è una società finanziaria che fa parte del gruppo bancario Intesa Sanpaolo. Si occupa di prestiti personali e per le piccole imprese, offrendo così supporto a numerose aziende nel territorio italiano in cui è una delle società finanziare leader.

Prestiti.it

Per chi invece è interessato a farsi prima un’idea relativa ai finanziamenti e ai prestiti e vuole conoscere e confrontare le varie proposte, allora troverà in Prestiti.it uno strumento comodo e funzionale. Si tratta infatti di un portale web specifico per il settore che mette a confronto le soluzioni adottate dalle principali società finanziarie italiane ed internazionali.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016