Excite

Finanziamenti a fondo perduto a Monza e in Brianza

La Provincia di Monza e della Brianza al fine di promuovere e di sostenere iniziative volte a promuovere l'occupazione attraverso la nascita di nuove attività imprenditoriali, ha deciso di emanare un bando a favore di finanziamenti a fondo perduto per l'imprenditoria giovanile e femminile. La dotazione finanziaria complessiva è pari a €75.000,00 utile a erogare un contributo massimo di €7.5000,00 per n.10 nuove imprese.

Chi può beneficiarne del finanziamento? Aspiranti imprenditori (persone fisiche) che si impegnano a creare una Micro o Piccola Impresa avente sede legale ed operativa nella provincia di Monza e Brianza ed operante in qualsiasi settore economico. E' necessario che il titolare abbia compiuto i 18 anni, ma abbia un'età inferiore ai 35 anni, disoccupato o inoccupato ai sensi del D.Lgs n.297/2002. Lo stesso limite di età non si riferisce a donne disoccupate o inoccupate. Nelle società di persone, di capitali e cooperative, i giovani imprenditori o le donne dovranno essere la maggioranza numerica e detenere almeno i 2/3 delle quote del capitale sociale dell'impresa ed inoltre, dove presente, anche l'organo amministrativo deve presentare la stessa maggioranza.

La richiesta di incentivo deve pervenire entro le ore 12.00 del 29 aprile 2011 e verrà valutata anche in termini cronologici. Le spese ammesse al contributo sono quelle di avvio, di costituzione, i contratti allacciamento utenze, le spese pubblicitarie, l'acquisto di hardware e software.

Per compilare e presentare la domanda bisogna scaricare l'apposito modulo dal sito e compilarlo digitalmente. In seguito lo si deve salvare in locale e poi firmarlo digitalmente tramite un programma per la firma digitale. L'invio della domanda firmata elettronicamente andrà effettuata all'indirizzo di posta certificata: Direzionelavoro-formazione@pec.provincia.mb.it.

(photo © excite.it)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016