Excite

Ecco perché negli spot Apple l'orario è sempre 9:41

Oltre ai tormentoni più o meno “pop”, nelle pubblicità dei grandi brand internazionali si trovano messaggi nascosti che soltanto addetti ai lavori e pochi eletti riescono a capire nel loro reale significato. Nel caso della Apple, i creativi del marketing ingaggiati dal colosso di Cupertino per confezionare le campagne promozionali in tv e sul web hanno letteralmente fermato gli orologi alle 9.41 in onore del “padre nobile” dell’azienda.

Cose che non sapevi si potessero fare con Google

    Twitter @OAKTEK

Orologi fermi alle 9:41 per la pubblicità Apple: perché?

Di cosa si tratta? Non tutti, anzi forse a dire il vero una esigua minoranza degli spettatori, avranno fatto caso all’orario solitamente usato dagli spot di Mac, iPhone e Ipad per i display dei prodotti recanti il marchio della Mela di Steve Jobs. Proprio al genio dell’informatica diventato un’icona internazionale della “fantasia al potere grazie alle straordinarie lanciate sul mercato prima della prematura scomparsa, sono dedicati i riferimenti segreti delle réclame Apple, quasi sempre contenenti un omaggio simbolico alla speciale ricorrenza del 9 gennaio 2007.

(9.41, l'ora x della Apple: i messaggi nascosti negli spot pubblicitari. Video)

Steve Jobs rivive negli spot della sua "creatura"

Nove anni e quattro mesi fa, infatti, l’imprenditore capace di cambiare il mondo con tecnologie rivoluzionarie applicate alla telefonia mobile dava l’importante annuncio al pubblico statunitense della nascita dell’iPhone, esattamente alle ore 9 e 41 minuti. Dal giorno dopo della morte di Jobs, i successori del numero 1 del gigante di Cupertino non hanno mai perso occasione per commemorare in maniera del tutto originale il loro ispiratore, dando disposizione ai pubblicitari di rispettare l’ora “fatidica” (nei limiti del possibile, ovviamente) in ogni messaggio.

Orario fisso nei messaggi promozionali della Apple

Come se non bastasse, le conferenze stampa di presentazione delle nuove creazioni del popolare marchio americano tendono a muoversi sullo stesso solco, anche se l’impresa di arrivare sempre e comunque al lancio del prodotto allo stesso orario risulta a dir poco ardua per tutti. Ne sono prova gli inevitabili sconfinamenti registrati, ad esempio, di recente nel corso dell’happening organizzato per presentare al pubblico l’avveniristico Apple Watch.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018