Excite

Ecco come risparmiare soldi ogni mese evitando sprechi

  • Twitter @doveinvestire1

Arrivare a fine mese col bilancio in positivo o comunque senza perdite, imprevisti permettendo, sembra in molti casi mission impossibile agli occhi di un comune mortale non appartenente a categorie privilegiate (forti di stipendi e patrimoni sicuri, quindi al riparo dalla crisi).

Trucchi usati dai supermercati per farti spendere di più, ecco quali sono

Per chi vive del proprio lavoro, ogni giorno è quello giusto per provare a inventarsi nuove tecniche di risparmio, a breve o a lungo periodo, allo scopo di mettere da parte qualcosa in vista di progetti futuri: una battaglia persa in partenza, a meno che non si riesca a cambiare radicalmente stile di vita.

Un metodo “rivoluzionario” di economia spicciola, descritto per filo e per segno nel libro dei conti di casa pubblicato da una nota casa editrice recentemente, ribalta la prospettiva del risparmiatore medio, invitandolo a prendere carta e penna per segnare tutto ciò che riguarda le spese (fisse/variabili) personali o di famiglia e dividere in buste separate le entrate.

(Risparmiare sulla spesa si può: ecco i consigli pratici degli esperti. Video)

Quali vantaggi offre il cosiddetto Kakebo, manuale di sopravvivenza alla crisi per consumatori dalle mani bucate? Il segreto sta nell’accantonamento, giorno dopo giorno, di piccole somme destinate altrimenti a finire nel calderone indistinto dei conti domestici dopo i vari pagamenti al supermercato e nei negozi, con duplice obiettivo di evitare sprechi di denaro e di scongiurare l’acquisto facile o compulsivo.

Dai pochi centesimi ai due euro di resto, di volta in volta ci sarà una monetina da conservare nel salvadanaio: il resto della spesa, i soldi ricavati dalla razionalizzazione dei conti e dall’organizzazione del bilancio mensile andranno progressivamente ad alimentare un preziosissimo fondo cassa “pronto uso”.

Borse, portafogli e tasche possono nascondere piccole risorse da mettere insieme con pazienza certosina, mentre in generale la sfida sarà quella di raggiungere gli obiettivi di risparmio programmati a inizio mese grazie anche alla strategia del rinvio di 30 giorni di spese extra e dell’annotazione punto per punto sull'apposita agenda di ogni singola uscita.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017