Excite

IWBank, il conto corrente profuma di trading

I conti correnti on line sono sempre più numerosi e aggressivi non solo nei confronti dei conti tradizionali, ma anche tra di loro. Oggi parleremo di IWBank, una banca che dal 1999 ne ha fatto di strada.

IWBank è una banca del Gruppo UBI - Unione Banche Italiane (già Gruppo BPU - Banche Popolari Unite), quinto Gruppo Bancario in Italia per numero di sportelli con una quota di mercato di circa il 6%. Il 23 maggio 2007 IWBank si è quotata sul mercato Expandi, segmento confluito il 22 giugno 2009 nel Mercato Telematico Azionario (MTA), organizzato e gestito da Borsa Italiana. Il suo obiettivo è quello di fornire servizi finanziari online in via integrata, con alti livelli di efficienza, sicurezza e trasparenza, offrendo condizioni economiche vantaggiose e nello stesso tempo eccellenti.

Nello specifico vorremmo parlare non tanto del conto corrente, ma del servizio di trading che offre la Banca. Con il conto trading IWBank puoi beneficiare delle commissioni adattive, le commissioni che si adeguano al proprio livello di operatività mensile. Ci sono in buona sostanza cinque livelli commissionali, in funzione del monte commissioni generato mensilmente e a seconda dei mercati in cui si investe. I nuovi clienti, per un mese, beneficiano dall’esser assegnati all’ultimo livello, il quinto, che è quello con le commissioni più basse e di cui beneficiano anche i trader professionisti. Dopo il primo mese, il livello commissionale sarà adeguato al proprio profilo operativo.

Le spese di custodia e amministrazione titoli sono gratuite, così come non ci sono spese per l’apertura e chiusura del rapporto. Tali spese sono in linea con la stessa politica che l’azienda ha nei confronti dei correntisti. In sostanza canone gratuito, nessun costo di apertura e chiusura, possibilità di ritirare il denaro gratuitamente in qualsiasi ATM Italiana e dell’area Euro, bonifici gratuiti. Ciò che resta da pagare, ma che d’altronde è obbligatorio per tutti, è l’imposta di bollo di 34,20€.

(foto © iwbank.it)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016