Excite

Conti on line per aziende: quale scegliere?

  • Ilbloggatore.com

La migliore scelta finanziaria per un'imprenditore è uno degli aspetti fondamentali che decreteranno l'andamento dell'attività: tutto varia in base alla facilità di gestione dei propri capitali. E' possibile trovare molte banche che offrono la possibilità di gestire dei conti on line per aziende: ma quale è meglio scegliere?

Poste Italiane

propone diverse soluzioni adatte sia ai professionisti che agli imprenditori di piccole e medie imprese, facilmente gestibili online tramite home banking. Tra le novità c'è il Conto BancoPosta per le Procedure Fallimentari, creato appositamente per tutti coloro che sono liberi professionisti e si devono occupare della gestione delle curatele fallimentari. Il gruppo Poste Italiane, inoltre, propone il Conto BancoPosta in Proprio con un tasso di rendimento del 2 % lordo su tutti i saldi giornalieri incrementali che avranno un importo compreso tra i 5.000,01 e 1.000.000 € e sui soldi che rimangono sempre disponibili.

Unicredit Banca

presenta diverse tipologie di conti correnti, create ad hoc per tutte le tipologie di impresa: dalla singola persona detentrice di partita iva all'azienda dalle medie dimensioni. Per tutti i nuovi clienti che sottoscrivono l'apertura di un nuovo conto della tipologia Imprendo, viene offerta la promozione che prevede 6 mesi a canone zero. Tra le novità di Unicredit Banca, si trova il Conto Imprendo Professional, dedicato a tutti i liberi professionisti.

Iw Bank

propone diverse soluzioni on line per i clienti Business. Una tra queste è IW Smile, un conto del tutto innovativo, creato appositamente per tutti coloro che necessitano di ricevere i pagamenti online dovuti alla gestione di un sito e-commerce (ma anche per qualsiasi altra attività) in sicurezza e tranquillità. Nessuna spesa fissa e zero costi per il bollo lo rendono unico sul mercato. Sottoscrivendo l'apertura di questo conto, non è necessario il collegamento a un altro conto corrente principale e ogni movimento viene segnalato via email e/o sms.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016