Excite

I conti deposito migliori: una breve panoramica

I titoli di Stato non danno più rendimenti interessanti soprattutto se a breve scadenza ma i conti deposito offrono interessanti formule di remunerazione all'investitore che sa orientarsi tra le diverse proposte. Gli Istituti di Credito, infatti, offrono molti prodotti che a seconda del vincolo temporale scelto e a fronte di un rischio bassissimo, conferiscono tassi di interesse accattivanti. Ecco alcuni conti deposito tra i migliori.

Alcuni esempi

IWBank

Il prodotto IWBank Special Sei+Sei+Sei 2nd Edition offre un interessante rendimento per somme vincolate a 6 mesi (tasso del 4,20% medio lordo annuo), per 12 mesi (4,30%) e per 18 mesi (4,35%). Non ci sono vincoli circa la cifra minima di versamento, si può infatti versare la somma che si preferisce. L'interessante rendimento proposto da IWBank è dato dalla somma della remunerazione certa che è del 2% con quella del bonus che viene accreditato se non si effettuano prelievi. Tale bonus sarà del 3,20% per i primi 6 mesi (fino al 31/08/2012), del 3,40% per i 6 mesi successivi e del 3,45% per i restanti 6 mesi. Non sono previsti costi di attivazione, né di gestione, né bolli fiscali.

InMediolanum

Questa banca con la formula "InMediolanum Friends" si colloca tra i conti deposito migliori perché tutti i nuovi clienti possono avere tassi vantaggiosi per ogni amico portato in Mediolanum. Infatti il tasso di interesse sul conto deposito del 4%, per somme vincolate per 12 mesi, può diventare del 4,20% subito, più lo 0,20% per ogni nuovo amico fino a un massimo di 4,60% fino al 30 giugno. A fronte di un versamento minimo di 1000 euro anche gli amici potranno usufruire del tasso di interesse allo 4,2%, inoltre, per i conti deposito, non ci sono spese di apertura, gestione e commissioni sulle operazioni effettuate. Le somme depositate hanno un tasso base che aumenta secondo il periodo temporale scelto come vincolo a 3, 6 e 12 mesi e gli interessi netti sono riconosciuti al cliente come anticipi trimestrali sul Conto Depositi senza che queste somme siano vincolate.

CheBanca!

Offre un tasso base per le somme depositate a 3 mesi del 2,60%, a 6 mesi del 3,00% e a 12 mesi del 3,50%. Non sono previste penali in caso di svincolo del capitale prima della scadenza e se ciò accade viene riconosciuto il tasso base. Facendo un rapido calcolo una somma di 3000 euro vincolata al tasso del 3,50% per 12 mesi rende un interesse netto di 84 euro. L'interesse calcolato è quello del 2,80% per via della ritenuta fiscale del 20%. Non ci sono spese di apertura, gestione e trasferimenti di denaro.

I parametri da considerare

Con la riduzione dei tassi sugli interessi maturati, che è calata dal 27% al 20% dal 1° gennaio 2012, i conti deposito si rivelano, per il piccolo risparmiatore, il prodotto maggiormente remunerativo tra quelli con basso rischio.

I rendimenti più elevati per individuare i conti deposito migliori vanno valutati rispetto ai vincoli temporali e al tasso base ma anche rispetto alle penalizzazioni che ci possono essere in caso di ritiro del capitale prima del termine per necessità improvvise.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016