Excite

I conti correnti facili da aprire

L'apertura di un conto corrente bancario è una operazione che non presenta alcuna difficoltà. I conti correnti sono facili da aprire e con quelli online si ha la possibilità, in pochi minuti, di compilare la richiesta secondo la procedura guidata e in tempo brevissimo si è in grado di compiere operazioni bancarie.

Alcune proposte

IWBank.it: si tratta di un conto online che può essere aperto in 5 minuti e non presenta alcuna difficoltà nemmeno per la gestione. Attraverso il sito della banca si può accedere agevolmente alla procedura guidata attraverso la quale, in pochi click, si inseriscono nei form predisposti il numero di carta di identità o di passaporto e il codice fiscale. La conferma avviene immediatamente tramite email corredata da istruzioni per completare l'apertura del conto. Con username e password si entra nella sezione contrassegnata come "Accesso clienti" e nella pagina personale si trovano i dati che sono stati precedentemente inseriti nel form. Dopo un veloce controllo per assicurarsi che siano giusti si stampano i documenti del contratto, si firmano e si inviano, insieme alla fotocopia dei documenti personali, a: IWBank S.p.A. Ufficio Clienti Via Cavriana,20 201434 -Milano. Successivamente, poi, si inoltra un riconoscimento che può essere fatto tramite bonifico da un conto corrente intestato ma anche cointestato e ciò può essere fatto agli sportelli bancari. Infine si effettua un piccolo versamento di importo minimo per sbloccare il conto. L'ultimo passaggio è inserire nell'Area Clienti il codice PIN1 ricevuto via email durante la registrazione online.

Altrettanto semplice è aprire un conto corrente presso Intesa Sanpaolo direttamente agli sportelli: si compilano i moduli e si allegano i documenti validi e il codice fiscale. Si comunica, quindi, se il conto deve essere cointestato e a firme congiunte o disgiunte. E' inoltre indispensabile avere più di 18 anni e non avere subito fallimenti. Una volta firmato il contratto vengono consegnati i codici compreso quello Iban per poter operare sul conto corrente. Le spese sono legate alla tipologia di conto corrente scelto e dipendono dai servizi offerti e dal numero di operazioni che si presume di effettuare nell'arco di un anno.

Unicredit S.p.A. presenta conti correnti facili da aprire e di altrettanto facile gestione. Possono essere aperti sia attraverso il sito internet della banca sia direttamente presso gli sportelli con l'aiuto di un operatore. Il conto, una volta che è operativo, può essere gestito anche telefonicamente. Per l'apertura del conto corrente è richiesta la residenza in Italia, i documenti di identità e il codice fiscale: si clicca su "Apri il conto " e si avvia una semplice procedura di immediata comprensione. Dopo la compilazione si inviano i moduli firmati con la fotocopia dei documenti e se il conto è cointestato devono essere inviati anche i documenti del cointestatario. Il riconoscimento avviene tramite bonifico o RID (Rimessa interbancaria diretta) o recandosi agli sportelli. Appena viene versata una somma minima sul conto si è operativi.

Facilità di apertura e attinenza alle proprie esigenze

Una connessione internet e una stampante mettono nelle condizioni di poter aprire con facilità un conto corrente online. In alternativa ci si può recare, altrettanto facilmente, presso gli sportelli delle filiali bancarie dove gli operatori penseranno ai vari, veloci, step.

I conti correnti facili da aprire devono essere comunque scelti secondo le esigenze dettate dalla propria operatività bancaria: studiando accuratamente i fogli informativi che si trovano nei siti dei vari Istituti bancari e possono essere agevolmente scaricati e consultati, diventa immediato coniugare semplicità di apertura con il profilo operativo maggiormente adeguato.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016