Excite

Come effettuare un bonifico bancario

Il bonifico bancario è un'operazione molto diffusa che permette di trasferire una somma di denaro da un "ordinante" a un "beneficiario". Ma come effettuare un bonifico bancario? Non è affatto difficile. La disposizione può essere richiesta presso qualsiasi istituto di credito tramite due strade: vediamo subito di cosa si tratta.

Allo sportello oppure online

  • La prima strada consiste nel recarsi personalmente allo sportello della propria banca e compilare l'apposito modulo, indicando i dati del beneficiario, l'importo da versare sul conto, il suo codice Iban (l'International Bank Number, che consente di identificare e verificare ogni conto corrente), le proprie generalità, la causale del bonifico e la modalità di pagamento. Quest'ultimo è un passaggio importante: si può scegliere, infatti, se consegnare la cifra in contanti oppure tramite addebito sul proprio conto corrente.

  • Nel secondo caso, occorre fornire il numero e presentare un documento d'identità. Come effettuare un bonifico bancario: abbiamo visto la prima strada, qual è la seconda? È la strada telematica, percorribile da chiunque usufruisca dei servizi di home banking. L'ordinante, dunque, deve semplicemente entrare nel sito della banca, accedere alla propria area personale inserendo i codici privati e compilare la distinta online: i dati richiesti sono gli stessi del bonifico allo sportello. I vantaggi, rispetto all'altro metodo, sono tutti in termini di comodità. Si risparmia tempo e si può effettuare l'operazione in qualsiasi momento delle giornata, senza essere condizionati dagli orari della banca. In più, si risparmia: le spese di commissione, infatti, risultano inferiori rispetto al metodo più tradizionale. In certi casi, addirittura, sono pari a zero.

Verificare l'avvenuta consegna dei fondi

Abbiamo visto come effettuare un bonifico bancario. Adesso vediamo come avere la certezza che sia arrivato a destinazione. È molto semplice: basta servirsi del CRO, ovvero del codice di controllo abbinato a ogni operazione bancaria. Generalmente appare nella ricevuta del bonifico; altrimenti, lo si può richiedere alla banca stessa. E la banca stessa, a sua volta, inserendolo nel proprio sistema informatico riesce a visualizzare subito l'esito.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016