Carte ricaricabili Banca Intesa. Semplicità e sicurezza per tutte le esigenze

  • Foto:
  • Intesasanpaolo.com

Le carte ricaricabili Banca Intesa appartengono alla categoria delle carte di credito prepagate. Funzionano come normali carte di credito con la differenza che l’importo disponibile deve essere caricato preventivamente in base alle necessità del titolare. Banca Intesa propone, già da alcuni anni, carte ricaricabili aventi caratteristiche studiate per vari profili di utenti.

Carta prepagata ricaricabile Superflash

Dotata di codice IBAN, può esser utilizzata per accreditare lo stipendio, ricevere ed effettuare bonifici in Italia e all’estero (paesi dell’Unione Europea, Svizzera, Norvegia, Islanda e Liechtenstein), prelevare contanti agli sportelli bancomat, pagare nei negozi abilitati al circuito MasterCard, ricaricare il cellulare, acquistare su internet, pagare i pedaggi autostradali e domiciliare utenze. La carta ricaricaribile Superflash può essere ricaricata in qualunque momento sino ad un importo massimo di diecimila Euro. La ricarica può essere effettuata direttamente presso una filiale del gruppo Intesa Sanpaolo oppure attraverso il canale internet o uno sportello automatico del gruppo bancario. La sicurezza delle transazioni sul web viene garantita dalla funzionalità carta virtuale che consente di creare un codice usa e getta. Il servizio SMS Alert, attivabile sul cellulare, avvisa il titolare ogni qualvolta la carta venga usata per pagamenti e prelievi oltre una soglia prestabilita.

Carta prepagata ricaricabile Flash

Rispetto a quella precedente, la carta ricaricabile Flash è dotata di meno funzionalità. Può infatti essere utilizzata solo per prelevare contanti presso gli sportelli bancomat abilitati, per effettuare acquisti, anche all’estero, negli esercizi commerciali che espongono il logo Cirrus/Maestro e per pagare su internet in tutta sicurezza mediante la funzione carta virtuale. Le modalità di ricarica sono le stesse già viste per la carta Superflash, ma l’importo massimo disponibile è limitato a cinquemila Euro. Richiedibile anche senza il possesso di un conto corrente bancario Intesa Sanpaolo, carta Flash è uno strumento di pagamento semplice e particolarmente adatto ad un’utenza giovane.

Carta Esperienza Italia 150

È una carta multifunzione emessa in occasione del il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, che può essere utilizzata anche come carta prepagata ricaricabile. Può essere ricaricata solo da persone maggiorenni in possesso del codice fiscale e del codice utente riportato sul retro della carta, mediante i sistemi già visti per le carte Superflash e Flash. La ricarica della carta (opzionale) rende disponibili le funzionalità di pagamento e prelevamento attraverso cui è possibile effettuare acquisti nei negozi che espongono i loghi MasterCard e MasterCard PayPass, prelevare contante (solo in Italia) presso gli sportelli automatici abilitati ed acquistare sui siti internet convenzionati MasterCard. La carta dispone della funzionalità SMS Alert. Le funzioni di pagamento e prelevamento, qualora attivate, devono essere usate entro il termine di scadenza riportato sulla carta.

Carte prepagate ricaricabili Soldintasca

Sono in uso in varie versioni, tra cui si ricordano: Soldintasca International Junior (dedicata ai minori con più di 11 anni, utilizzabile in Italia e all'estero, nominativa e con un massimale di mille Euro), Soldintasca PagoBancomat (utilizzabile solo in Italia, nominativa e con un massimale di diecimila Euro) e Soldintasca International Senior (utilizzabile in Italia e all'estero, nominativa e con un massimale duemilacinquecento Euro).

 

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo Economia & Lavoro - Excite Network Copyright ©1995 - 2014