Excite

Le carte di credito prepagate : cosa sono

Le carte di credito prepagate o anche ricaricabili sono un tipo particolare di carta di credito. Universalmente conosciute sotto questo nome, in realtà non è tecnicamente corretto definirle carte di credito. A differenza delle carte di credito tradizionali, infatti, le carte di credito prepagate non sono associate ad un conto corrente. Non permettono quindi operazioni comuni ai possessori di conto corrente, come l'utilizzo di un fido e tanto altro. Al posto del conto corrente c'è un "portafoglio" elettronico che tiene traccia degli accrediti e delle spese effettuate. Comunemente si usa dire che i soldi sono caricati direttamente sulla carta.

Per quanto riguarda il principio di funzionamento, tipicamente, le carte di credito prepagate funzionano in modo identico alle carte di credito e di debito tradizionali. Sono quindi schede di plastica con banda magnetica e/o chip sulla quale sono incisi o stampati una serie di numeri insieme a data di scadenza e altre informazioni. Per renderle funzionali, gli erogatori di carte di credito prepagate, associano queste ultime agli stessi circuiti delle carte di credito tradizionali. Quindi queste sono utilizzabili ovunque perché fanno parte dei circuiti Visa, Mastercard e via dicendo.

L'uso principale di tale strumento, nonché la motivazione che ne ha scatenato la creazione, è l'utilizzo per acquisti su internet. La motivazione è semplice: utilizzando una carta prepagata si riducono i rischi collegati ad eventuali phishing o truffe on line. Basta, infatti, caricare i soldi necessari all'acquisto e non un centesimo in più per essere sicuri di non essere truffati.

Il mondo delle carte prepagate si è evoluto. Oggi esistono delle carte che vengono definite "carte conto" (ad esempio la Genius Card di Unicredit Banca). Non sono associate a veri e proprio conti correnti, ma consentono di eseguire una moltitudine di operazioni in più rispetto alle prepagate tradizionali.

Ecco due esempi di carte di credito prepagate:

Poste Pay

E' forse la più famosa e diffusa. Si tratta di una carta rilasciata da Poste Italiane, ricaricabile con tutte le caratteristiche sopra elencate. E' anche possibile richiederne una versione associata ad un libretto di risparmio postale.

Genius Card di Unicredit

E' una carta di credito ricaricabile rilasciata da Unicredit Banca. E' associata a un conto corrente con limitate funzioni. E' anche possibile, tramite un apposito codice iban, ricevere bonifici bancari nonché eseguire tutta una serie di operazioni on line.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016