Excite

Le carte di credito revolving e a saldo Aura di Findomestic

  • Foto:
  • Findomestic.it

Le carte di credito Aura sono tra le più diffuse ed utilizzate in Italia. Sono emesse da Findomestic e aderiscono ai circuiti internazionali Visa e Mastercard per un libero utilizzo in Italia ed all’estero: spese e pagamenti in negozi, acquisti su internet, prelievo di denaro contante da sportelli automatici. Ma anche pagamento delle bollette on-line e la possibilità di ricaricare comodamente il telefonino.

Infatti, nate fondamentalmente come strumento di credito revolving, le carte di credito Aura sono tuttavia flessibili in quanto all’occorrenza si possono trasformare in carte a saldo: è sufficiente telefonare al servizio clienti e comunicare la volontà di rimborsare la spesa in un’unica soluzione a fine mese. Per essere valida, la richiesta deve pervenire a Findomestic entro le ore 21.00 del giorno successivo all’acquisto.

Il rimborso può essere effettuato tramite addebito bancario e con bollettino postale. In alcuni casi è prevista anche l’opzione attraverso il versamento della somma con bonifico bancario.

Tra i servizi connessi all’utilizzo della carta ci sono quelli relativi alla sicurezza, uno dei punti di forza di Aura. Infatti, la carta è dotata di un codice di riconoscimento per effettuare con spensieratezza gli acquisti su internet ed inoltre offre la possibilità di utilizzare PayPal per effettuare gli acquisti o farsi pagare in rete. In conclusione, è anche possibile attivare il servizio Opzione SMS per essere sempre informati sui movimenti della carta per evitare spiacevoli imprevisti.

In altre parole, le carte di credito a saldo Aura non esistono ma possono essere utilizzate in tale modalità grazie all'innovativa opzione offerta da Findomestic. In alternativa, è possibile sceglire la Carta Nova, sempre del gruppo Findomestic, che è una carta a saldo e revolving a tutti gli effetti.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016