Excite

Carta di credito Visa, più sicurezza per gli acquisti online

Tra i mezzi di pagamento a credito, la Visa occupa un posto di primo piano, sia perché è tra le carte maggiormente accettate al mondo, e sia perché offre dei buoni servizi soprattutto in termini di sicurezza anche per quanto riguarda gli acquisti online.

Come avere la carta Visa, vantaggi e svantaggi

La società Visa emette tre tipi di carte: la Standard, la Gold, e la carta con funzione revolving. Tuttavia non è possibile acquistare una carta di credito direttamente da Visa ma bisogna passare attraverso Cartasì o le banche che ne prevedono l'emissione. Il vantaggio di passare per Cartasì risiede solo nel fatto che se si cambia banca non bisogna cambiare anche la carta, ma basta spostarla sul nuovo conto. Invece il vantaggio di richiederla attraverso le banche è dato dalla possibilità, offerta da alcune di esse, di poter azzerare il canone annuo attraverso il superamento di limiti minimi di spesa annua (ad esempio lo prevede Banca Sella), o di ottenere la carta gratuitamente senza particolare limitazioni (come con Ing Direct che dà gratuitamente la Visa Gold).

Le banche generalmente personalizzano ulteriormente i servizi delle carte del circuito Visa, come nel caso delle carte multifunzione, le quali assolvono sia la funzione di bancomat che di carta di cretito, e qualche volta anche quella di carta revolving. Lo svantaggio di queste carte emerge nel caso di furto o smarrimento.

Verified by Visa, più sicurezza negli acquisti online

L'aspetto che rende particolarmente apprezzata la carta di credito del circuito Visa è la grande attenzione che viene data alla sicurezza, soprattutto per gli acquisti online. Infatti tramite il servizio Verified by Visa, l'acquisto che viene fatto sul sito che aderisce al sistema di sicurezza è completamente sicuro. L'adesione dei possessori della carta è semplice e gratuito (va fatto tramite la banca emittente o tramite il gestore nel caso si tratti di Cartasì). Gli acquisti sui siti che non aderiscono è preferibile non farli, tuttavia se non ci fosse alternativa bisogna rispettare alcuni accorgimenti:

  • usare la versione più recente del browser e aggiornare il sistema operativo;
  • conservare la copia della transazione fatta online;
  • controllare che per l'acquisto le informazioni della carta sia criptata e non violata (l'indirizzo dovrebbe iniziare con Https.//).

Contro il phishing basta un po di attenzione

Un ultimo aspetto a cui bisogna fare particolare attenzione è rappresentato dai continui tentativi di phishing, che utilizzano molto spesso il riferimento alla carta di credito sia Visa che Mastercard, in quanto sono le più diffuse. Prima di rispondere ad una qualsiasi e-mail, per quanto questa possa sembrare credibile, e parli di situazioni urgenti, non bisogna mai rispondere, prima di essersi assicurati presso l'emittente (Cartasì o la banca) dell'autenticità della richiesta. E se fosse autentica chiedere di dare le informazioni richieste di persona o seguendo un altro iter (ad esempio tramite fax).

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016