Excite

Bulgari:+20,5% di crescita nell’ultimo trimestre del 2010

I ricavi del gruppo Bulgari nel quarto trimestre 2010 sono ammontati a 357,8 milioni di euro, con una crescita del 20,5% a cambi correnti (+11,4% a cambi comparabili), portando cosi' il totale 2010 a 1.069 milioni di euro, in aumento del 15,4% a cambi correnti e dell'8,3% a cambi comparabili. Lo rende noto la societa' sottolineando che si conferma la crescita progressiva delle vendite gia' registrata nei trimestri precedenti, soprattutto in Asia.

Secondo l’a.d. Francesco Trapani i risultati di Bulgari sono molto soddisfacenti e “rappresentano il record di fatturato per il quarto trimestre nella storia dell’azienda”. Confrontando tali dati con il trend dei trimestri precedenti, Trapani si è sentito di affermare che Bulgari stia confermando una precisa linea di crescita che fa ben sperare per il futuro.

La ripresa è stata registrata in tutte le aree geografiche e categorie merceologiche: nel dettaglio, la gioielleria ha registrato una crescita del 28,3% a 166,7 milioni, mentre gli orologi hanno visto un incremento del 7% a 73,5 milioni dopo tre trimestri di debolezza, gli accessori hanno segnato un +31,4% a 27,3 milioni e i profumi un +14,1% a 81,1 milioni. “La performance degli orologi – ha affermato l’a.d.Trapani- dimostra che stiamo andando nelle giusta direzione”. Mentre i profumi e gli accessori "evidenziano ancora una volta che la strategia di diversificazione orientata a competere ai livelli più alti del mercato è risultata vincente".A livello di aree geografiche, da segnalare oltre alla performance dell'Asia, dove le vendite sono aumentate del 37,7% su anno a 160 milioni, quella degli Stati Uniti (+10,3% a 45,2 milioni) ed Europa (+8,4% a 130,7 milioni). I dati sugli utili saranno resi noti a marzo. A piazza Affari, intanto, il titolo ha chiuso la seduta con un rialzo dello 0,2% a 7,54 euro.

(foto © pandemia su Flickr)

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016