Excite

Borse europee oggi: quale futuro le attende?

L'acutizzarsi della crisi dei debiti sovrani e la mancanza di una ledearship politica europea forte sta mettendo a dura prova i nervi degli investitori dell'intero continente.

Gli indici delle principali borse europee oggi si trovano su valori pressoché identici a quelli raggiunti nel 2009 in seguito allo scoppio della bolla dei mutui subprime negli USA.

Cosa ci riserva il futuro?

Nell'attuale congiuntura economica, fare previsioni per il futuro andamento delle borse europee oggi è un compito arduo e pressoché impossibile.

Negli ultimi tempi è un continuo stillicidio di informazioni negative. Se escludiamo la sola Germania, che di fatto al momento rappresenta l'unica oasi felice del vecchio continente, tutte le altre economie europee stanno attraversando una fase di profonda crisi se non di recessione vera e propria come nel nostro caso.

In un contesto del genere è d'obbligo navigare a vista cercando di non esporsi troppo e mantendo un profilo di investimento tranquillo, rivolto maggiormente alla conservazione del capitale più che all'accerscimento dello stesso.

Molti gestori di fondi e money manager consigliano di dedicare al mercato azionario non più del 30 - 40 % del proprio portafoglio orientando gli acqusiti in maniera molto selettiva verso titoli dalla comprovata solidità rimandando gli acquisti maggiormente speculativi a periodi migliori.

In particolare sono consigliabili le azioni appartenenti a settori anticiclici quali le telecomunicazioni e l'energetico. Si tratta di titoli generalmente molto stabili che hanno dei business ormai maturi e consolidati che generano un cash flow costante e di rilievo. Un vero e proprio porto sicuro in questi mesi di burrasca.

In ottica di lungo periodo e di leggera speculazione potrebbe essere un ottimo affare puntare sui titoli bancari. Quello finanziario è stato il settore che ha maggiormente subito l'effetto della crisi attuale con numerosi istituti di credito che hanno visto la propria capitalizzazione di borsa scendere addirittura a valori inferiori a quello complessivo dei titoli detenuti in portafoglio.

Un chiaro indicatore che attesta il momento di panico che si vive sui mercati ma che potrebbe regalare notevoli soddisfazioni a coloro che abbiano la pazienza di aspettare la fine dell'attuale crisi e la naturale risalita dei corsi azionari che come la storia ci insegna non mancherà di arrivare.

Come investire i propri risparmi?

Le borse europee oggi sono terreno per specialisti. Per riuscire a trarre profitto nel breve periodo da mercati nervosi come quelli attuali bisogna avere una notevole preparazione tecnica.

Per coloro che volessero cimentarsi da soli nella gestione dei propri investimenti, è consigliabile comunque ridurre il rischio affidandosi ad un fondo di gestione specializzato sul mercato nel quale si vuole investire oppure puntare, come anticipato in precedenza, su titoli blue chip che storicamente garantiscono anche un dividendo annuo.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016