Excite

Bonus bebè 2015: come richiederlo e chi ne ha diritto

Il bonus bebè 2015 Inps nuovi nati e adottati a partire dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 è stato confermato. Il testo della legge e l'emendamento relativo al bonus sono stati approvati dalla Commissione Bilancio. La nuova circolare prevede due novità importanti: l’invio delle domande bonus Inps da lunedì 11 maggio 2015 e l’invio domande per i nuovi nati e adottati dal 1° gennaio 2015 al 27 aprile 2015.

    Getty Images

Quanto vale il bonus

Alle neo mamme dal 1° gennaio 2015 spetta per ciascun figlio nato a partire da tale data un assegno di 960,00 euro annui che verranno erogati, in rate mensili da 80 euro, dall'INPS previa presentazione della domanda su apposito modulo INPS da parte della mamma.

Come avere la detrazione del 50% Irpef

Possono presentare domanda bonus bebè INPS le mamme che partoriranno uno più bimbi dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 o che adotteranno un bimbo in questo arco di tempo. Il pagamento del bonus, sarà mantenuto tale finché rimarranno invariati i requisiti di accesso al beneficio fiscale.

Chi ha diritto al bonus

La durata del beneficio è fino al terzo anno di vita del bambino, sempre che la neo mamma mantenga il possesso dei requisiti, ovvero, non venga superato il limite di reddito bonus bebè che dal 2015 al 2017 è complessivamente non superiore a 25.000 euro e per i nuclei più poveri a 7.000 euro di reddito ai fini ISEE 2015.

Scopri come calcolare l'Isee

La domanda per il riconoscimento dell'assegno a sostegno della natalità deve essere presentata all’INPS per via telematica attraverso le seguenti modalità: Online, accedendo al sito INPS con PIN dispositivo al fine di usufruire direttamente del servizio desiderato; per telefono, chiamando il numero verde 803.164 per chi chiama da rete fissa o allo 06 164.164 per chi chiama da cellulare ma in questo caso la chiamata è a pagamento secondo il proprio tarifario. In entrambi i casi diviene possibile presentare domanda per i benefici desiderati.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016