Banco di Napoli: la carta di credito funziona a colori

La carta di credito è un prodotto di largo consumo diventato ormai indispensabile per l'acquisto di beni, anche all'estero, senza la necessità di scomodare il contante liquido. Ma non solo questo è il vantaggio che può offrire. Il Banco di Napoli, in tal senso, ha creato un prodotto completo e composito, adatto ad ogni esigenza e con innegabili pregi al suo attivo.

Carta di credito Blu

Essere titolari di una Carta Blu significa poter accedere a tutta una serie di servizi e agevolazioni a fronte di un canone annuo molto contenuto e fissato a 30 euro. Questo prodotto, della durata di 3 anni, dà diritto all'acquisto di beni, sia in Italia sia all'estero, presso tutti gli esercizi aderenti al circuito della carta con addebiti su conto corrente posticipati rispetto alla data dell'operazione. Inoltre è possibile prelevare denaro contante presso gli sportelli bancomat abilitati di qualsiasi Istituto di Credito (in questo caso, applicando una commessione del 4% invece del 2% previsto per i prelievi effettuati presso banche del gruppo) e di effettuare ricariche su cellulari e su carte prepagate. Il Banco di Napoli, sulla carta di credito Blu, non applica nessuna commissione per l'acquisto di carburante e non addebita il costo di nessun bollo. Inoltre è possibile effettuare gli acquisti su internet in tutta serenità grazie al "Servizio pagamenti sicuri Internet".

Carta di credito Oro

Attualmente proposta in promozione con un canone annuo scontato del 50% e fissato a 36 euro invece che a 72 euro per sottoscrizioni entro il 31/12/2011, Carta Oro funziona come una normale carta di credito Blu ma con alcune peculiarità aggiuntive. Come il Servizio d'emergenza, ad esempio, che, in caso di smarrimento o sottrazione indebita della carta, offre un aiuto immediato (anche se il titolare si trovasse all'estero) fornendo una carta nuova entro 3 giorni lavorativi, con a disposizione un anticipo di contante per spese d'emergenza. Inoltre con Carta Oro non è prevista alcuna commissione per l'acquisto di carburante e non si procede all'addebito del classico bollo mensile sul rendiconto.

Carta Platino

Pensata per una clientela che ama prodotti personalizzabili e flessibili, questa carta di credito ha una durata di 3 anni. Ferme restando le peculiarità delle carte di credito del Banco di Napoli, con Carta Platino, a fronte di un canone annuo di 120 euro, si ha diritto a stabilire la soglia massima di spesa e l'ammontare del plafond a disposizione. In particolare poi questo prodotto è rivolto in special modo a chi ama viaggiare in completa sicurezza in quanto offre la possibilità di ricevere assistenza e soprattutto rimborsi in caso di ritardo consegna bagagli, eventuali infortuni occorsi durante il soggiorno, ed eventuali annullamenti dei viaggi. Curiosa e prezioza peculiarità di questa carta infine è l'esistenza del Servizio Consierge grazie al quale è possibile ricevere assitenza gratuita, da parte di un consulente preposto, in materia di viaggi, acquisti e tempo libero.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo Economia & Lavoro - Excite Network Copyright ©1995 - 2014