I servizi del Banco di Sardegna on line

  • Foto:
  • Banco di Sardegna

Si chiama Bancoline il portale dei servizi  del Banco di Sardegna on line relativi all’home banking. Disponibile in due versioni, Basic e Plus, non è soggetto al pagamento di alcun canone annuale ed è quindi gratuito. Tuttavia mentre il servizio Basic è solamente informativo e quindi permette all’utente di acquisire dal proprio computer le informazioni circa il saldo ed il movimento sul proprio conto corrente, compresa la situazione relativa agli assegni e tutte le informazioni contrattuali, il servizio Plus è invece “dispositivo” e quindi, oltre ai servizi informativi, permette al correntista di effettuare bonifici on-line e di emettere Ri.Ba, R.I.D. e M.A.V. col pagamento delle sole spese delle operazioni svolte. In entrambi i servizi il pagamento delle ricariche telefoniche è gratuito. Bancoline offre anche servizi relativi al trading on-line.

Ma il portale web del Banco di Sardegna non si ferma all’home banking ed al trading, ma offre anche una serie di servizi comodi ed utili per l’utente che preferisce internet alle lunghe file degli sportelli bancari. Come per esempio la possibilità di pagare le tasse universitarie per gli studenti iscritti presso le facoltà di Cagliari e Sassari e le relative tasse sul diritto allo studio.

Inoltre da qualche anno l’istituto bancario sardo sta predisponendo una seria di convenzioni coi comuni della Sardegna per permettere ai cittadini il pagamento delle sanzioni amministrative: al momento è disponibile solo il pagamento per le sanzioni relative al comune di Olbia.

E’ anche possibile conoscere i movimenti e la disponibilità delle carte di credito Bpercard, e della PayUp, la carta prepagata del circuito Visa electron: le due carte vengono rilasciata dal Banco di Sardegna, dalla Banca di Sassari e dagli altri istituti che fanno parte del gruppo Bper.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo Economia & Lavoro - Excite Network Copyright ©1995 - 2014