Excite

Le banche e il mutuo 100 per cento del valore

Questo tipo di mutui, anche se più rischiosi (per la banca) e più costosi (per il cliente), rappresentano l'unico strumento per permettere a particolari categorie, quasi sempre i giovani, di comprare la prima casa. Infatti la maggior parte dei mutui richiedono una certa percentuale di anticipo da versare alla banca. I giovani non sempre dispongono di somme di denaro tali da permettergli di affrontare una spesa del genere. In questi casi alcune banche offrono dei mutui che coprono il 100% del valore dell'immobile. Generalmente questi mutui vengono concessi in particolari circostanze. Condizioni necessarie possono essere ad esempio legate alla finalità del mutuo, che deve essere necessariamente quella dell'acquisto della prima casa. Altri pongono dei limiti all'età del richiedente. Vediamo due banche che offrono un mutuo per il 100 per cento del valore dell'immobile:

Mutuo 100 di DirectafinE' riservato solo all'acquisto della prima casa. Inoltre siamo obbligati a scegliere il tasso variabile. Viene finanziato il 100% del valore dell'immobile fino a un massimo di 250mila euro. La restituzione può avvenire fino a un massimo di 30 anni. Le rate avranno cadenza mensile e sull'immobile verrà applicata un ipoteca di primo grado. Non è prevista penale per l'estinzione anticipata. Può essere richiesta da chiunque in grado di dimostrare un reddito adeguato all'importo da finanziare.

Mutuo 100 Domus Giovani di Intesa San Paolo Si può ottenere il finanziamento del 100% del valore dell'immobile fino a un massimo di 250mila euro. Anche questo è riservato all'acquisto della prima casa. Non sono previste spese di istruttoria, le rate avranno cadenza mensile e si può scegliere tra un tasso fisso e variabile. Prevede dei piani di flessibilità che permettono di posticipare alcune rate in base a dei requisiti. I destinatari sono i giovani dai 18 ai 35 anni, anche con contratti di lavoro atipici. Per questi ultimi sarà possibile sottoscrivere una polizza assicurativa che copre la restituzione delle rate in periodi di disoccupazione.

finanza.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016